Isola Capo Rizzuto: trovati fucile e munizioni in fienile, arrestato 61enne

In Cronaca On
- Updated
Fucile nascosto in fienile nel Crotonese-LameziaTermeit

L’uomo è agli arresti domiciliari

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE). Un 61enne è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della locale Tenenza con l’accusa di ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni. L’uomo avrebbe nascosto in un fienile un fucile clandestino e otto cartucce.

I militari hanno trovato l’arma e le munizioni nascoste sotto la paglia in seguito a una perquisizione fatta nell’abitazione dell’uomo ed in altri luoghi di pertinenza. L’arma risultava perfettamente funzionante e lubrificata.

Il fucile e le cartucce sono state sottoposte a sequestro.

V.D.

Articoli Correlati

Fare Critica. Daniele Luchetti, Sabrina Impacciatore e Alessandro Radaelli spiegano il cinema a “modo loro”

La terza giornata di Fare Critica dedicata al cinema ha ospitato il regista Daniele Luchetti, l'attrice Sabrina Impacciatore e

Read More...
auto in fiamme in via zinnavo-LameziaTermeit

Gizzeria Lido: in fiamme autovettura in via Zinnavo

A provocare l'incendio dell'auto forse un corto circuito (altro…)

Read More...

Lamezia Terme: perquisito complesso popolare in località Cerasolo

Proseguono i servizi ad alto impatto, nell’ambito delle iniziative finalizzate a contrastare fenomeni di illegalità nelle zone più degradate

Read More...

Mobile Sliding Menu