Isola Capo Rizzuto: trovati fucile e munizioni in fienile, arrestato 61enne

In Cronaca On
- Updated
Fucile nascosto in fienile nel Crotonese-LameziaTermeit

L’uomo è agli arresti domiciliari

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE). Un 61enne è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della locale Tenenza con l’accusa di ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni. L’uomo avrebbe nascosto in un fienile un fucile clandestino e otto cartucce.

I militari hanno trovato l’arma e le munizioni nascoste sotto la paglia in seguito a una perquisizione fatta nell’abitazione dell’uomo ed in altri luoghi di pertinenza. L’arma risultava perfettamente funzionante e lubrificata.

Il fucile e le cartucce sono state sottoposte a sequestro.

V.D.

Articoli Correlati

Domani si apre il sipario sul Wedding Open Day

  Wedding Open Day, una domenica dedicata alle coppie che intendono sposarsi (altro…)

Read More...

Codacons: “Violenza in classe: videosorveglianza in tutte le scuole”

LAMEZIA. "Installare subito sistemi di videosorveglianza in tutte le strutture scolastiche italiane. (altro…)

Read More...
Emergenza rifiuti Lamezia Terme

Lamezia, Daneco Impianti annuncia rallentamenti nella raccolta rifiuti

La Lamezia Multiservizi spa rende noto che la Società Daneco impianti in liquidazione ha comunicato al Dipartimento Ambiente della

Read More...

Mobile Sliding Menu