Isola Capo Rizzuto: trovati fucile e munizioni in fienile, arrestato 61enne

In Cronaca On
Fucile nascosto in fienile nel Crotonese-LameziaTermeit

L’uomo è agli arresti domiciliari

ISOLA CAPO RIZZUTO (CROTONE). Un 61enne è stato arrestato e posto ai domiciliari dai carabinieri della locale Tenenza con l’accusa di ricettazione e detenzione illegale di armi e munizioni. L’uomo avrebbe nascosto in un fienile un fucile clandestino e otto cartucce.

I militari hanno trovato l’arma e le munizioni nascoste sotto la paglia in seguito a una perquisizione fatta nell’abitazione dell’uomo ed in altri luoghi di pertinenza. L’arma risultava perfettamente funzionante e lubrificata.

Il fucile e le cartucce sono state sottoposte a sequestro.

Redazione

Articoli Correlati

Spaccio di droga dello stupro, quattro arrestati tra cui un cosentino

BOLOGNA. Più di tre litri di Ghb, il potente acido conosciuto come 'droga dello stupro', e altre sostanze stupefacenti

Read More...

Soveria Mannelli, riparte la raccolta fondi in favore della ricerca per Telethon

E’ ripartita a Soveria Mannelli la raccolta fondi in favore della ricerca per Telethon, dopo i successi ottenuti nelle

Read More...

Pensaci Giacomino: uno straordinario Leo Gullotta apre la stagione Ama Calabria

CATANZARO.  Il pubblico delle grandi occasioni ha gremito il Teatro Comunale di Catanzaro dove si è esibito il grande

Read More...

Mobile Sliding Menu