Italia Nostra plaude operato Lamezia Verde

In Politica On
Italia Nostra plaude operato Lamezia Verde

Riceviamo e pubblichiamo la nota del presidente di Italia Nostra, Giuseppe Gigliotti, che elogia l’operato dell’associazione Lamezia Verde nella pineta di Ginepri

Di seguito il comunicato:

Vogliamo segnalare come in questa città dove tutto è diventato inagibile ed insicuro, spesso anche a giorni alterni, dove ci vergogniamo dello stato di totale abbandono in cui versano i nostri preziosi beni storici c’è anche chi merita un plauso per aver reso fruibile una realtà finora impraticabile.
Lamezia Verde lo scorso anno ha iniziato i lavori di riqualificazione del tratto di bosco litoraneo lato sud, affidato come da convenzione con il Comune di Lamezia.
Con l’ausilio del proprio personale, è stata ripulita la Pineta da alberi secchi pericolanti, cespugli, sterpaglie e rovi, con una manutenzione straordinaria ed ordinaria, provvedendo anche alla potatura degli eucalipto adiacenti la strada di località Ginepri in quanto alcuni rami ostruivano il corretto passaggio delle autovetture.
In tutto questo periodo si sono avvalsi della collaborazione di un agronomo, con un progetto di piantumazione in più zone, attestato che varie zone della pineta risultavano prive di vegetazione, a causa anche di un costante furto di legname, per come asserito dall’ enorme mole di fotografie.
Molte parti della Pineta erano inaccessibili ed abbandonate, un ricettacolo di rifiuti e prostituzione.
Questa location a seguito dell’ opera di riqualificazione oggi risulta accessibile e fruibile.
Si è provveduto, per come richiede la convenzione, ad implementare i percorsi sportivi, realizzando un campo di beach volley e realizzato un parco giochi, promuovendo la cultura associativa.
Ad installare, sempre a loro spese dei bagni mobili, anche per  persone con disabilità.
Si stanno promuovendo attività ludico- ricreative, coinvolgendo il mondo dell’associazionismo lametino, con serate a tema, musica e balli sociali.
Per tutta l’estate, ogni sera, la Pineta è diventata un luogo attrattivo frequentato da giovani, anziani e famiglie. Sono state realizzate, per come prevede la convenzione, un’area parcheggio,aree attrezzate con barbacue amovibili, per garantire una permanenza socievole e rilassante all’ interno della Pineta.
A spese dell’Aps sono stati realizzati nuovi impianti di illuminazione. Sono stati realizzati dei punti ristoro, anche con strutture mobili(amovibili), per la vendita di  bevande, gelati ed altri alimenti accolti favorevolmente sia dalla popolazione locale e sia dai nuovi turisti che frequentano l’area.
Sì è provveduto a realizzare una staccionata in legno, per delimitare e abbellire tutta l’area e per scongiurare furti di legname o altro, senza limitare in nessun modo l’accessibilità all’area assegnata.
Hanno provveduto a ripristinare l’impianto di irrigazione per il tratto verde di 400 mq sul lungo mare, provvedendo allo sfalcio e alla manutenzione del prato.
In tutti questi mesi sono stati supportati moralmente da tutta la popolazione locale di Ginepri che ha accolto l’ azione  di riqualificazione con entusiasmo, ricevendo complimenti ed attestati di stima da più parti anche a mezzo stampa.
Il Comune di Lamezia Terme ad oggi non ha sborsato un solo solo euro.
Oggi la pineta Ginepri è diventata una meta turistica ed attrattiva per tutti. Un bell’esempio!
Le autorità dovrebbero incentivare ed aiutare altro ché determinare ostacoli!
Giuseppe Gigliotti 
Presidente Italia Nostra Lamezia Terme

Articoli Correlati

Operazione Lost Faith

Paola. Società fantasma evade 1,3 milioni di imposte

La Compagnia della Guardia di Finanza di Paola ha scoperto un evasore fiscale, che dal 2013 non ha presentato

Read More...
La dimora di Francesco Fiorentino

La dimora del filosofo Francesco Fiorentino: una riflessione di passaggio…

“Vedo gente salire sul Frecciarossa Roma-Firenze con valigie spaventose. Le donne in particolare. Più sono piccole e più roba

Read More...
La festa di Conflenti 2018

Il santuario mariano di Conflenti sarà elevato a Basilica minore pontificia

La chiesa di Conflenti diventerà una Basilica minore pontificia: un momento tanto atteso da migliaia di fedeli (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu