LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

L’ITE “Valentino De Fazio” partecipa ai saloni dell’orientamento

2 min read

Esterno ITE De Fazio

L’istituto Tecnico Economico “Valentino De Fazio” ha partecipato a 2 saloni dell’orientamento

Il primo, dal 10 all’11 dicembre, organizzato dalla Cisme di Reggio Calabria, ha visto la partecipazione di 4 classi per un totale di 100 ragazzi; il secondo “Il Salone della Calabria” dal 14 dicembre al 17 dicembre, organizzato da Campus Orienta in collaborazione con l’Università della Calabria, ha visto la partecipazione di altre 6 classi per un totale di 120 ragazzi.

Complessivamente 220 ragazzi dell’istituto sono stati impegnati mattina e pomeriggio a seguire dei Webinar o a parlare con il personale delle varie università che hanno aderito alle iniziative.

Il Salone dello studente della Calabria online offre lo spazio e il tempo per acquisire o aumentare le informazioni sul percorso più adatto alle proprie attitudini, con la possibilità di incontrare docenti e personale dell’ateneo disponibili a chiarire dubbi e offrire supporto nella scelta”, ha dichiarato la dott. Angela Costabile, delegata del rettore all’Orientamento in ingresso dell’Università della Calabria.

Gli allievi, per comprendere le loro esigenze hanno compilato anche un breve questionario, “La scelta universitaria”, che mira a profilare, in maniera anonima e ad indagare il processo di scelta del corso di laurea e della sede universitaria

I ragazzi hanno partecipato ai webinar attraverso la Sala Workshop, alle presentazioni dei corsi di laurea, seminari sul mondo del lavoro e incontri di counseling collettivi e individuali.

L’ITE De Fazio con la preside Simona Blandino ed il gruppo dei prof. che si occupano  dell’orientamento hanno aderito convintamente a questa iniziativa che è stata già realizzata anche in altre regioni (Abruzzo e Molise, Sicilia, Lazio, Piemonte, Lombardia, Puglia e Basilicata, Toscana ed Emilia Romagna), con la partecipazione di 250mila ragazzi.

L’Istituto in particolare in questo periodo di cambiamenti e di situazione difficile per la scuola a causa della pandemia non vuole lasciare da soli i ragazzi ma cerca ancora di più di affiancarli sia per  l’ingresso nel mercato del lavoro sia per la scelta delle facoltà universitarie.

Per l’ITE De Fazio, dove lo studio dell’informatica e dell’economia sono fondamentali cerchiamo di trasmettere ai nostri ragazzi il messaggio di un grande informatico:

Il vostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun’altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi, che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore. E, ancora più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare. Tutto il resto è secondario.”

(Steve Jobs, Discorso all’Università di Stanford).