LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

La cucina dell’estate: insalata di misticanza con frutta a pezzetti e salmone

2 min read
La cucina dell'estate: Insalata di misticanza con frutta a pezzetti e salmone

La cucina dell'estate: Insalata di misticanza con frutta a pezzetti e salmone

Un’insalata estiva per andare incontro alla bella stagione con freschezza e leggerezza

La bella stagione fa rima con la leggerezza e su questa scia Giovedì Gnocchi propone ai nostri fedeli lettori una ricetta fresca, leggera e… colorata!

All’insegna della freschezza oggi abbiamo per voi una squisita insalata estiva “regalo” culinario della nostra amica lettrice Ellie. L’insalata sarà ideale da gustare in giardino all’ombra degli aranci, in riva al mare o al fresco del Reventino.

Inforcate i ferri del mestiere e iniziamo!

Insalata di misticanza con frutta a pezzetti e salmone

Ingredienti per due persone:

  • erbette di misticanza a scelta (rughetta, rucola, cicoria selvatica, finocchio selvatico, raperonzolo, porri) q.b.
  • cubetti di salmone affumicato
  • una mela tagliata a cubetti
  • pinoli q.b.
  • mirtilli q.b.
  • melone tagliato a cubetti
  • olio EVO
  • aceto balsamico di Modena
  • sale q.b.

Come servirla?

Ebbene, la versione semplice, quella per i neofiti della cucina o per chi non ha molto tempo né tanta fantasia, prevede di tagliare la frutta e il salmone a cubetti, di sminuzzare la misticanza (tagliarla a rondelle se parliamo dei porri) e di mescolare il tutto condendolo a piacere con olio EVO, aceto balsamico di Modena e sale.

Poi c’è la versione 2.0, per quanti anche davanti a un’insalata vogliono dimostrare un talento da masterchef! Ebbene, tagliale le mele a rondelle e il melone a palline e metteteli da parte. Sminuzzate la misticanza, tagliate il salmone a cubetti e mescolate il tutto con pinoli e mirtilli. Poi condite con olio EVO e sale. Disponete tanti piattini quanti sono i vostri ospiti, ponete sul fondo una rondella di mela e con un cucchiaino aggiungete il mix. Chiudete con un’altra rondella di mela e ponete infine le palline di melone. Innaffiate il tutto con l’aceto balsamico di Modena.

A questo punto, buon appetito!

Giovedì gnocchi è la rubrica gastronomica di LameziaTerme.it aperta a tutti. Chiunque volesse proporre nuove ricette non esiti a contattarci all’indirizzo e-mail lameziatermeit@gmail.com oppure tramite i nostri canali social.

Redazione