La Fondazione Rambaldi dona una lavagna multimediale ad Imaginarium

In Eventi&Cultura, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. Un centro che si occupa di bambini disabili e di istruzione e formazione per gli stranieri adulti. Una nuova realtà sociale portata avanti da una cooperativa di professionisti che offrono le loro competenze e conoscenze per la crescita della comunità.

Questo è Imaginarium, il centro realizzato all’interno della casa adiacente alla parrocchia della Beata Vergine Addolorata (Pietà) di via Duca D’Aosta. Da ieri il centro è dotato anche di una lavagna interattiva multimediale acquistata con i proventi della manifestazione “E.T. Sotto le stelle” che, nell’agosto scorso, è stata ideata e promossa dalla Fondazione Carlo Rambaldi e dalla Rambaldi Promotions. All’acquisto dello strumento interattivo ha contribuito fattivamente anche la sezione lametina dell’Università telematica Pegaso che è diretta da Caterina Carbone. Imaginarium è una nuova realtà sociale per la città di Lamezia, realizzata nei locali gentilmente concessi da don Giancarlo Leone, parroco della chiesa della Pietà.

Il centro è aperto tutti i pomeriggi dal lunedì al venerdì; attualmente vi sono impegnati otto professionisti del territorio. Fra le tante attività in programma anche l’insegnamento della Lingua Lis per i non udenti. La lavagna è stata consegnata alle operatrici Teresa Attanasi e Giusi Giordano da Daniela Rambaldi e da Giuseppe Lombardi, in rappresentanza delle due fondazioni istituite in onore del tre volte Premio Oscar Carlo Rambaldi. I due sodalizi operano per promuovere le eccellenze del territorio e per attenzionare quelle realtà sociali che hanno necessità di essere supportate. Una mission che Carlo Rambaldi,  grande maestro della storia del cinema, aveva sempre portato avanti con la sua straordinaria arte. La Fondazione Rambaldi e la Rambaldi Promotions hanno raccolto in pieno l’eredità del ‘papà’ di E.T. con l’obiettivo di attivare delle iniziative per esaltare e valorizzare il meglio che la terra di Calabria esprime attraverso giovani menti e professionisti di talento. m.s.

 

Articoli Correlati

polopoli-LameziaTermeit

La Casa del Libro Antico: a Nicastro i libri che consultò Tommaso Campanella

Un paese senza memoria risulta spaesato, ragion per cui va sempre più incoraggiato sulla sua identità storica per averne

Read More...
lametino maurizio costanzo show

Un lametino tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show

Angelo Greco, coordinatore provinciale di Lega giovani Calabria, sarà ospite questa sera tra il pubblico del Maurizio Costanzo Show

Read More...

Costa calabra sud occidentale: registrate due scosse di terremoto

Scosse di terremoto al largo di Palmi (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu