LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



A la Guarimba lo sguardo cinematografico del Baltico con Focus Lithuania

2 min read
la fabbrica del cinema_La Guarimba_ ph Durre

Continuano le proiezioni sotto le stelle per La Guarimba International Film Festival, giunto oggi alla terza giornata di programmazione

Un festival che ha l’obiettivo di portare avanti tematiche sociali di rilievo, prima dei grandi nomi del cinema, per sostenere produzioni di giovani artisti indipendenti e aprire riflessioni sul presente. Si inizia alle 21:00 con la visione dei corti in concorso: 12 i titoli in programma per le categorie Fiction, Documentario, Animazione e Video Musicali.

Attesissima per oggi la proiezione, alle 2:00 del mattino al Lido Azzurro di Amantea, dei corti della sezione speciale Focus Lithuania, novità dell’edizione 2021. Un cartellone realizzato in collaborazione con Lithuanian Shorts, agenzia lituana di cortometraggi che ogni anno lavora con varie organizzazioni internazionali, festival e sale cinematografiche, al fine di promuovere la circolazione dei cortometraggi lituani e offrire opportunità di sviluppo alle nuove generazioni di registi lituani.

A La Guarimba verranno presentati 3 cortometraggi dal linguaggio cinematografico innovativo in grado di offrire nuove prospettive, testare nuove forme e tecniche ed esplorare storie complesse. Ambientazione comune per “Becoming Animal” di Ieva Šakalytė, “It’s Alright” di Jorūnė Greičiūtė  e “Dummy” di Laurynas Bareiša: tre film in cui fitti boschi fanno da sfondo alle vicende dei protagonisti, fra incontri in posti misteriosi, storie di coraggio e intraprendenza femminile, e la ricostruzione di un crimine brutale.

Alle 19:00 ultimo appuntamento con “La Fabbrica Del Cinema”, i laboratori di animazione e illustrazione dedicati ai più piccoli, che partendo da un percorso di educazione non formale si pongono l’obiettivo di far scoprire a grandi e piccoli la bellezza dell’arte.

Click to Hide Advanced Floating Content