LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Il lametino Raffaele Renda tra i finalisti di Sanremo Young, il talent di Rai1

2 min read

Raffaele Renda

Il lametino Raffaele Renda accede alla semifinale di “Sanremo Young”, programma televisivo targato Rai1.

È in programma per dopodomani, mercoledì 14 marzo, la semifinale di “Sanremo Young”, il talent di Rai1 sui nuovi cantanti emergenti condotto dall’esuberante e brillante Antonella Clerici. Alla semifinale ci sarà anche il giovane interprete lametino Raffaele Renda che, puntata dopo puntata, ha ottenuto straordinari consensi da parte del pubblico, oltre che i giudizi più che positivi della giuria (detta Academy) composta da dieci esperti di musica e da cultori del festival di Sanremo. Raffaele ha 17 anni e vive a Lamezia dove frequenta l’Ite De Fazio. Il papà Dominique, la mamma Rosetta e il fratello Manuel lo stanno seguendo con passione ed emozione in questa sua incredibile avventura che, in poche settimane, lo ha fatto conoscere al grande pubblico e anche agli ‘addetti ai lavori’ del settore musicale. “Sanremo Young” è iniziato con la gara di dodici aspiranti cantanti (età dai 14 ai 17 anni), impegnati ad interpretare i brani che nel corso degli anni hanno reso famoso il festival della canzone italiana. I giovani talenti, che si sono esibiti tutti i venerdì in diretta sul palco dell’Ariston, hanno anche potuto duettare con importanti big della canzone. In occasione della serata del 14 marzo, i sei finalisti canteranno con gli artisti dell’Academy: Rocco Hunt, Iva Zanicchi, Marco Masini, Cristina D’Avena, Mietta, Ricchi e Poveri e Baby K. Per la finale del 16 marzo l’ospite protagonista della serata, dopo aver assistito alle performance, sarà invitato a esprimere un’unica preferenza tra i quattro finalisti, consentendo al prescelto di scavalcare di diritto una posizione in classifica. A premiare il vincitore sarà Pippo Baudo.

Redazione