LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lamezia. 8 marzo: palloncini gialli su ogni finestra

3 min read
Lamezia. 8 marzo: palloncini gialli su ogni finestra

L’iniziativa del C.L.E.S. onlus in collaborazione con l’Istituto Comprensivo Perri-Pitagora, colora di giallo il centro di Lamezia Terme con un messaggio di speranza

Comunicato Stampa

In occasione della Giornata Internazionale dei Diritti delle Donne, oggi 8 marzo 2021, il C.L.E.S. onlus e l’Istituto Comprensivo “Perri-Pitagora”, faranno fiorire dalle finestre dell’edificio scolastico Maggiore Perri, al centro della città, tanti palloncini gialli come la mimosa.

“Molte tragedie dipendono dalla violenza e dalla sopraffazione nei confronti del mondo femminile, in giorni celebrativi come questo è necessario ricordare che è importante divulgare messaggi positivi, inclusivi e gentili da praticare in primis tra le mura domestiche” ci spiega la Dott.ssa Anna Fazzari, Presidente del C.L.E.S.

Il C.L.E.S, impegnato sul territorio da 42 anni, celebra così l’8 marzo, all’insegna della gioia e della leggerezza, sentimento che i bambini possiedono assieme alla loro tenera fragilità e forza.

La scelta dell’Associazione, da sempre impegnata nel sostegno e nella difesa dei diritti delle donne, ricade su uno dei luoghi simbolo di questi giorni, la scuola, in cui molte donne lavorano, operano e si prodigano, in questo particolare periodo di pandemia, per educare i bambini e le bambine alla cultura del rispetto e della non violenza.

“L’iniziativa vuole lasciare una testimonianza visibile a tutti i passanti, del lavoro di squadra tra le realtà territoriali e la scuola, protesa a creare ogni giorno opportunità di crescita nonostante le difficoltà, per la formazione umana e intellettuale di tutti gli studenti del territorio” prosegue la Dott.ssa Anna Fazzari.

La Giornata Internazionale della Donna rappresenta un momento in cui tutti siamo invitati a riflettere sui temi legati all’universo femminile, sulle grandi conquiste sociali e politiche delle pari opportunità e sui prossimi passi da fare per colmare i gap ancora esistenti; pur se sono stati compiuti molti passi avanti, il cammino da fare è ancora lungo.

Il C.L.E.S. con la sua equipe e l’Istituto Comprensivo Perri-Pitagora con tutto il personale docente e non docente rappresentato dalla Dott.ssa Teresa Bevilacqua, celebrano insieme l’8 Marzo, abbandonano la retorica, lasciando spazio al linguaggio positivo che può diffondere la pratica del rispetto fra tutte le persone, senza distinzioni, all’insegna della gioia e della leggerezza (palloncini gialli).

“Abbiamo aderito, ancora una volta e con entusiasmo, all’invito del C.L.E.S. di celebrare la Giornata internazionale dei diritti delle donne facendo fiorire dalle finestre dell’edificio scolastico Magg. Perri, luogo rappresentativo della nostra città, tanti palloncini, gialli come la mimosa, per testimoniare anche oggi, con le scuole vuote e con gli alunni in didattica a distanza, l’impegno del nostro Istituto per la cultura del rispetto e della non violenza ma anche per portare un po’ di allegria in questo momento particolarmente delicato per il nostro paese e per il mondo intero.”aggiunge la Dott.ssa Teresa Bevilacqua.

L’educazione al rispetto e alla non violenza possono divulgare la leggerezza che genera essere diversi, la delicatezza nelle relazioni fra le persone e la gentilezza da praticare sempre, ovunque, matrice ideale per generare l’afflato verso i valori della libertà, dell’uguaglianza e delle pari dignità.