LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. A spasso per Caronte, seconda passeggiata naturalistica dell’associazione Ambrosia

2 min read

A spasso Caronte. Seconda escursione organizzata dall’Associazione Ambrosia alla ricerca degli angoli più suggestivi della zona termale lametina. 

LAMEZIA. L’associazione di Promozione Sociale Ambrosia attraverso il canale redazionale LameziaTerme.it prosegue il suo programma di escursioni storico-naturalistiche sul territorio lametino.

Dopo la prima promenade effettuata con successo in contrada Acquafredda alla scoperta della Chiesa del Miracolo e del Colle dell’infinito – Polveracchio, per sabato 6 ottobre ci si prepara ad un’altra passeggiata. La zona prescelta per la seconda uscita è località Caronte. Si parte alle 16 dal santuario della Madonna di Porto Salvo e poi si prosegue per l’ulivo secolare, la gurna nell’area termale pubblica e l’acquedotto borbonico. Quattro tappe importanti che raccontano il territorio non solo a livello paesaggistico e naturalistico ma anche sul piano storico e religioso.

Così come è stato per la prima passeggiata, anche l’evento di sabato prossimo, a causa dell’emergenza pandemica sarà riservato a sole 20 persone. I promotori dell’iniziativa, garantiscono naturalmente il pieno rispetto delle norme di sicurezza anti-Covid, riguardo al distanziamento sociale e all’uso delle mascherine.

Inoltre, si consiglia un abbigliamento comodo per vivere piacevolmente la passeggiata e per meglio godersi la bellezza dei luoghi che si andranno a visitare.

I volontari dell’Associazione Ambrosia esprimono la loro soddisfazione per la buona riuscita della prima passeggiata e sono convinti che anche l’appuntamento di sabato prossimo si rivelerà un importante di riscoperta e valorizzazione di un territorio come quello lametino, ancora quasi sconosciuto ai lametini stessi.

Il terzo appuntamento, in programma per metà ottobre, condurrà gli escursionisti tra i vicoli di Serracastagna.

Le tre uscite per le colline lametine vantano il patrocinio del Comune di Lamezia Terme.

Media partner dei tre eventi sono lameziaterme.it e liberi.tv.