Giovedì 4 Giugno 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Area mercatale di via Lucchino lasciata sporca dagli ambulanti, le rimostranze dei cittadini

2 min read

LAMEZIA. Riceviamo e pubblichiamo comunicazione pervenutaci da un gruppo di cittadini lametini residenti nei pressi di via Gianni Lucchino, zona centrale della città che il Comune ha adibito ad area mercatale.

I residenti della zona lamentano il fatto che alla fine di ogni giornata di mercato l’area viene lasciata sporca dagli ambulanti. “Lasciare pulita la propria postazione dopo il mercato rionale, da parte degli ambulanti, dovrebbe essere una regola. La pulizia delle diverse aree è di primaria importanza, soprattutto in questo periodo di grave emergenza socio-sanitaria”. “A quanto pare – incalzano i cittadini – ciò non accade nell’area mercatale intitolata a Gianni Lucchino a Lamezia Terme. Da tanto tempo, anche da prima dell’emergenza Coronavirus, gli abitanti dell’area hanno fatto richiesta per un intervento di pulizia, in modo da poter vedere l’area sgombra da ogni rifiuto al termine della mezza giornata di attività, dopo ogni mercato del mercoledì. Ma questo non avviene mai”.

I cittadini fanno notare che “il Comune invia gli operatori della Multiservizi, i quali non trovano i tanti scarti negli appositi sacchetti o contenitori. Dunque ripristinare l’area, piena di spazzatura di diverso genere sparsa qua e là, diventa più faticoso e dispendioso”.  Nel frattempo i rifiuti sparsi nell’area si trasformano in ‘meta preferita’ per topi ed insetti. Situazione destinata a peggiorare con l’arrivo del caldo. Comprensibile la preoccupazione dei cittadini che chiedono aiuto all’amministrazione comunale perché comunichi con chi opera nell’area mercatale e attui quanto previsto dalla legge in questi casi.  L’appello va agli stessi ambulanti al fine di sensibilizzarli verso una problematica che riguarda tutti, anche loro e non solo i residenti della zona. “La spazzatura prodotta dai ‘resti’ del loro lavoro – concludono i residenti del quartiere – arreca danno e fastidio a chi abita nei pressi dell’area mercatale. Il problema è stato sollevato da tempo ed è ora che sia risolto al più presto!”. Red.