Lamezia Beach Soccer batte Licata e conquista la prima vittoria

In Sport, Ultime notizie On
- Updated
Lamezia Beach Soccer batte Licata e conquista la prima vittoria

Arriva la prima vittoria in campionato per la ASD Lamezia Beach Soccer che regola per 4-2 l’Atletico Licata.

Partita molto equilibrata e combattuta, entrambe le compagini avevano voglia e necessità di togliere quello “zero” in classifica.
La spunta la squadra lametina che ha avuto nel terzo tempo più determinazione per portare a casa il risultato.

Mister Walter Pellegrino
Mister Walter Pellegrino

Pronti via ed è il Licata a portarsi in vantaggio con Villani, le due squadre lottano senza cedere un centrimetro, è capitan Muraca in rovesciata a portare ad un minuto dalla fine del primo tempo la partita in parità.

Immediata la replica del Licata che dopo pochi secondi si riporta nuovamente in vantaggio con Distefano.
Lamezia non dispera e al rientro in campo attacca alla ricerca del pareggio. Lo ottiene a metà tempo grazie ad un tiro libero da centrocampo da parte ancora di Muraca.

I biancoverdi, raggiunto il pareggio, ci credono di più e attaccano alla conquista del match.
Gli sforzi vengono ripagati al 6’ del terzo tempo quando Mercuri, con un tiro libero da appena fuori area, batte l’incolpevole Di Bella.

Poco dopo, è De Nisi a chiudere le ostilità insaccando di testa su schema da calcio d’angolo battuto da Muraca.

Lamezia Beach Soccer batte Licata e conquista la prima vittoria
Lamezia imposta una manovra d’attacco

Lamezia che conquista i primi tre punti, importanti per il proseguo della stagione. Ora il campionato prende una pausa, spazio quindi alla Coppa Italia che si disputerà a Viareggio dal 5 all’8 luglio.

Raggiante a fine partita il capitano Davide Muraca:«sono molto soddisfatto della mia prestazione, doppietta e vittoria penso sia il massimo, era fondamentale vincere per lasciare quota zero. Abbiamo disputato una buona partita, i primi due tempi è stata molto equilibrata anche se abbiamo preso anche oggi 3 traverse, ma poi nel terzo tempo siamo usciti fuori fisicamente e abbiamo vinto meritatamente.
Adesso ci concentreremo sulla Coppa Italia, è fondamentale la prima partita contro la Vastese, chi vince entra nelle prime otto, penso che la partita sia alla nostra portata. L’anno scorso siamo arrivati sesti sarebbe bello quantomeno raggiungere lo stesso risultato».

Atletico Licata: Di Bella, Mio, Famà, Tomasello, Nicoloso, Di Grazia, Iervolino, Martella, Lo Nardo, Distefano, Meo, Villani.

Lamezia Terme: D’Augello, Grandinetti, Cristaudo, De Nisi, Villella, Martinez, Muraca, Mercuri, Gatto, Curcio, Panzarella, Sacco. All: Pellegrino

Arbitri: Organtini di Ascoli Piceno e Rossetti di Reggio Emilia
Reti: 2’pt Villani (Li), 11’pt Muraca (La), 12’pt Distefano (Li), 6’st Muraca (La), 6’tt Mercuri (La), 7’tt De Nisi (La)
Giuseppe Donato
foto: FIGC/LND

Articoli Correlati

Lamezia, per il Chiostro Caffè Letterario arriva il bilancio delle attività

LAMEZIA. Tempi di bilanci per il Chiostro Caffè Letterario nato da un gruppo di associazioni e realizzato nei locali

Read More...

Badolato, incendiate quattro vetture parcheggiate nella stessa via

BADOLATO. Quattro vetture sono state distrutte da un incendio la notte scorsa a Badolato. Le vetture erano parcheggiare su

Read More...

Sopralluoghi sull’A2 e al porto di Gioia Tauro per il ministro Toninelli

Seconda giornata di visita in Calabria del ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli. Questo il resoconto dello stesso esponente di

Read More...

Mobile Sliding Menu