Lamezia. Cacciatore sanzionato dai forestali, armi e munizione sequestrate

In Cronaca On
- Updated

LAMEZIA. Sanzionato un cacciatore per utilizzo di richiamo acustico vietato per legge, sequestrate armi e munizioni.

In località Quadrate, una squadra operativa del Gruppo carabinieri Forestali Lamezia ha sanzionato un cacciatore e ha proceduto al sequestro delle armi e munizioni poiché l’uomo esercitava attività venatoria con richiamo acustico vietato. A eseguire l’operazione il comandante forestali brigadiere Rosario Abruzzini con i militari forestali della stazione di Lamezia. Gli uccelli ammazzati saranno inviati alle associazioni di categoria per effettuare ricerca e studio sulla migrazione della specie tordo bottaccio.

Articoli Correlati

Lamezia. Incidente in contrada Palazzo, si ribalta autotreno

Una squadra dei vigili del fuoco del comando di Catanzaro, distaccamento di Lamezia Terme, è intervenuta alle ore 10.00

Read More...

Lamezia. Al Grandinetti “Uno, nessuno e centomila” della compagnia siciliana Piccolo Borgo Antico

Prosegue la rassegna teatrale Vacantiandu con la direzione artistica di Diego Ruiz e Nico Morelli, direzione amministrativa di Walter

Read More...

Centrodestra: “Con Pegna sindaco Lamezia potrà volare alto come merita!”

Ruggero Pegna, candidato a sindaco sostenuto da Forza Italia, Udc e Fratelli d’Italia, ringrazia i partiti della coalizione di

Read More...

Mobile Sliding Menu