Lamezia, c’è l’accordo tra i comitati: si va verso un’unica manifestazione

In Politica On
lamezia manifestazione contro il degrado

Riceviamo e pubblichiamo: “Sono partite le trattative tra il comitato ‘Basta degrado’ ed il comitato ‘Emergenza Lamezia’ per organizzare una manifestazione popolare unitaria. Questo pomeriggio le due delegazioni di sono incontrate per cercare di trovare una sintesi. È bene ricordare che successivamente alla nostra protocollazione presso l’ufficio di Polizia di Stato al fine di organizzare una manifestazione a Lamezia per sabato 17 novembre, vi è stata una altra richiesta da parte del comitato Emergenza Lamezia per organizzarne un’altra il giorno prima ovvero il 16 novembre. Naturalmente è impensabile organizzare due manifestazioni simili a distanza di 2 giorni per ragioni di ordine pubblico. Ecco che oggi ha prevalso il buon senso, noi abbiamo data la massima disponibilità a posticipare alla prossima settimana il tutto fissando un’altra data per una manifestazione unitaria. Per come ampiamente ribadito siamo aperti al dialogo per organizzare un’unica grande manifestazione a Lamezia Terme.

Su un punto fondamentale non si può transigere, la manifestazione deve mantenere uno spirito apolitico e deve essere incisiva sui problemi della città, evitando inutili passarelle, bisogna dare voce alle associazioni (sportive, musicali, culturali e ricreative) alle attività commerciali le imprese, agli ordini professionali e i liberi cittadini che oggi sono rimasti ostaggio della burocrazia comunale e del degrado.

Abbiamo fatto un passo in dietro pur consapevoli che siamo stati i primi ad immaginare una manifestazione a Lamezia, ma non importa nulla a noi interessa smuovere qualcosa a Lamezia perché così non si può andare avanti. Per come concordato siamo in attesa dell’esito di una legittima discussione interna al comitato Emergenza Lamezia per dare seguito a tutto e mettersi subito al lavoro. Uniti si può. Comunichiamo l’adesione di altre sigle alla manifestazione oltre a quelle che hanno già aderito: Ass. Mondo Libero, Ass. San Teodoro , Comitato cittadini liberi Timpone, Comitato malati cronici del Lametino, Acm musica e vita, Acm danza e vita, Acm le belle arti, Acm Donne guerriere , Cittadinanzattiva Tribunale Diritti del Malato Lamezia Terme.

 

 

Articoli Correlati

Spaccio di droga dello stupro, quattro arrestati tra cui un cosentino

BOLOGNA. Più di tre litri di Ghb, il potente acido conosciuto come 'droga dello stupro', e altre sostanze stupefacenti

Read More...

Soveria Mannelli, riparte la raccolta fondi in favore della ricerca per Telethon

E’ ripartita a Soveria Mannelli la raccolta fondi in favore della ricerca per Telethon, dopo i successi ottenuti nelle

Read More...

Pensaci Giacomino: uno straordinario Leo Gullotta apre la stagione Ama Calabria

CATANZARO.  Il pubblico delle grandi occasioni ha gremito il Teatro Comunale di Catanzaro dove si è esibito il grande

Read More...

Mobile Sliding Menu