LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lamezia. Conad rassicura: il punto di via Piave è sanificato ed è a norma

1 min read
Coronavirus: cresce la psicosi, tutti in fila al supermercato

In seguito alla positività di due dipendenti la Conad vuole rassicurare i suoi clienti

Nota stampa: “Ogni 15 giorni, noi di Conad, effettuiamo lo screening sierologico su tutti i collaboratori e, a malincuore, dobbiamo comunicare che sono risultate positive 2 persone su 46 nello store di via Piave, 28 a Lamezia Terme.

Abbiamo quindi risanificato i locali e domenica ripeteremo lo screening per tutti i dipendenti.

Nello store di via del Progresso, 374 a Lamezia Terme e in quello di via Roma, 81 a Pianopoli non è attualmente presente alcun caso di positività.

Da quando è iniziata l’emergenza Coronavirus, ci impegniamo a rispettare la normativa vigente e a sanificare quotidianamente i locali. Tutti i nostri collaboratori seguono correttamente le procedure anti-Covid-19 previste dagli attuali protocolli.

Noi di Conad abbiamo fatto una ‘promessa di sicurezza’ che portiamo avanti da più di un anno, ma questo nemico può colpire tutti.

Molto probabilmente, i due dipendenti risultati positivi avranno contratto il virus in ambito familiare o extralavorativo, data la minoranza di positivi rispetto alle 46 persone che lavorano nel punto vendita di via Piave.

Auguriamo, infine, una pronta guarigione ai nostri 2 collaboratori”.