LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Cultura della legalità e didattica a distanza, i Carabinieri incontrano gli alunni del Galilei

1 min read
Cultura della legalità e Dad, i Carabinieri incontrano gli alunni del Galilei

Diffondere la cultura della legalità tra i giovani è un obiettivo che l’Arma persegue ormai da anni

Anche in tempi di didattica a distanza, si è svolto sabato mattina, “in remoto”, presso il Liceo Scientifico Galileo Galilei di Lamezia Terme, l’incontro di presentazione del ciclo di conferenze sulla legalità che si svilupperà durante il prosieguo dell’anno scolastico in collaborazione con i Carabinieri.

É stata la prima tappa di un’attività fortemente voluta dal Dirigente dell’Istituto, Professoressa Teresa Goffredo, che già da tre anni, con il proprio staff, ha introdotto il “Diritto” nel biennio e programmato percorsi di legalità legati al Territorio.

Grande interesse e particolare attenzione da parte degli studenti durante l’intervento del Comandante del Gruppo di Lamezia Terme, Tenente Colonnello Sergio Molinari, nel corso del quale è stato proiettato anche un “video” che ha illustrato funzioni e struttura dell’Arma.

Gli argomenti più gettonati sono quelli legati a tematiche che interessano da vicino i giovani, ovvero i rischi legati all’utilizzo del web e il bullismo con le nuove forme di cyberbullismo ma anche la tutela e il rispetto per l’ambiente.

La volontà è quella di diffondere la cultura della legalità tra i giovani di oggi, adulti di domani, avvalendosi delle specifiche competenze dell’Arma, in sinergia con genitori, famiglie, docenti ed Enti locali, per formare i nostri studenti anche sotto il profilo civico e contribuire a renderli cittadini onesti e consapevoli“  ha commentato il Dirigente Goffredo.