Lamezia. Danneggia locali ospedale e poi evade dai domiciliari, arrestato

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On

Si è presentato presso il locale ospedale “Giovanni Paolo II” e, in evidente stato di alterazione psico–fisica, aveva iniziato a danneggiare porte, finestre e qualunque suppellettile gli capitasse a tiro fino a quando è stato notato da un agente del locale Commissariato di P.S., nella circostanza libero dal servizio, che gli ha intimato di fermarsi.

Ma a quel punto S.H., cl.98 originario del Gambia, invece di calmarsi ha afferrato un’asta di ferro brandendola nei confronti del poliziotto il quale, nel frattempo, aveva richiesto rinforzi.

Immediatamente è giunta sul posto una pattuglia della Sezione Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Lamezia Terme che ha bloccato il cittadino straniero il quale è stato poi tratto in arresto per danneggiamento aggravato e resistenza a pubblico ufficiale e tradotto agli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Ma solo poche ore dopo essere stato ristretto presso il proprio domicilio, i Carabinieri lo hanno sorpreso passeggiare tranquillamente per le vie del centro.

I militari, pertanto, lo hanno nuovamente arrestato per evasione.

Articoli Correlati

Lamezia. Il 23 febbraio il Campionato Regionale Cross Master

Lamezia. Il 23 febbraio il Campionato Regionale Cross Master

Domenica 23 febbraio, la città di Lamezia Terme ospiterà un grande evento di atletica leggera valido come Campionato Regionale

Read More...
BANDIERA 5 STELLE

Riduzione postazioni Guardia medica. 5 Stelle: affrontare tutti insieme il problema

La riduzione delle postazioni dell’ex Guardia medica nella provincia di Catanzaro si basa su presupposti normativi sbagliati e penalizza

Read More...

NWG Energy days: l’energia per la vita che unisce la solidarietà e la sostenibilità

LAMEZIA. Al via il 1 marzo 2020, al THotel, gli NWG ENERGY DAYS (energia per la vita),  gli eventi

Read More...

Mobile Sliding Menu