Lamezia. In detenzione domiciliare ma a spasso per la città, arrestato

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On

Personale di questa Squadra Volante ha tratto in arresto AOUZIOU Ahmed, cittadino marocchino abitante in Lamezia Terme, di anni 23, per evasione dalla detenzione domiciliare.

I poliziotti si erano recati nella sua abitazione per procedere ad un controllo nei suoi confronti essendo lo stesso in detenzione domiciliare, ma hanno trovato la madre la quale non ha potuto non ammettere che il figlio non si trovava in casa. La Squadra Volante del Commissariato si metteva quindi alla ricerca del giovane marocchino e, poco dopo, avendolo individuato mentre camminava in via Conforti, procedeva al suo arresto.

Il giovane si trovava in detenzione domiciliare a Lamezia Terme, nell’abitazione con la madre, dovendo scontare la pena definitiva di mesi 10 e giorni 10 di reclusione per una serie di furti commessi nella zona di Venezia quando era ancora minorenne. L’arresto è stato convalidato dal Gip di Lamezia Terme su richiesta del Sostituto Procuratore di Lamezia Terme, dr. Luigi Maffia.

 

Articoli Correlati

Gioia Tauro, Di Maio: lo Stato restituisca la vita a De Masi

GIOIA TAURO. "Lo Stato deve restituire la sua vita a Nino De Masi. Fa effetto vedere una camionetta dell'Esercito

Read More...
Calabria. Graduatoria bloccata per i 67 vincitori del concorso autisti 118

Calabria. Graduatoria bloccata per i 67 vincitori del concorso autisti 118

La graduatoria di questo concorso pubblico, uscita il 27 dicembre 2017, risulta temporaneamente ed inspiegabilmente bloccata nonostante le innumerevoli

Read More...
Vibo, ancora disservizi in ospedale: la denuncia di Azione Identitaria

Vibo, ancora disservizi in ospedale: la denuncia di Azione Identitaria

VIBO VALENTIA. Azione Identitaria denuncia i disservizi dell’ospedale Jazzolino. (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu