LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Lamezia: emergenza illuminazione pubblica su via Cappelli e rettifilo Bagni

2 min read
emergenza illuminazione su rettifilo bagni-LameziaTermeit

La denuncia di Teresa Polopoli, Movimento MTL-Nuova Lamezia

Comunicato stampa:

Ennesimo disservizio nella città di Lamezia Terme, questa volta a raccogliere la segnalazione dei cittadini è Teresa Polopoli del Movimento MTL-NUOVA LAMEZIA. Molti cittadini hanno segnalato carenza di illuminazione pubblica in più punti della città, precisamente in via Cappelli e rettifilo San Bruno (ex rettifilo Bagni). Due arterie importantissime e strategiche che collegano la città di Lamezia con le zone costiere di Marinella, Gizzeria, Falerna ecc… strada che ogni giorno viene percorsa da una grande mole di veicoli, dove, purtroppo, troppo spesso si verificano incidenti stradali anche fatali.

emergenza illuminazione su rettifilo bagni-LameziaTermeitLa competenza si divide tra Comune e Provincia, per questo motivo chiediamo all’ente intermedio, guidato dal presidente Bruno, di intervenire e al Comune, guidato dal commissario Alecci per il tramite degli uffici comunali e dei dirigenti preposti, di intervenire per risolvere i problemi elencati che, sebbene risultano irrisori per la risoluzione, creano enormi danni alla collettività, soprattutto ai nostri giovani.

Certo dovrebbe essere normale routine svolgere attività di manutenzione e controllo da parte di chi è preposto alla gestione dei servizi, ma siamo a Lamezia e in Calabria, una terra dove ogni cosa diventa emergenza, tra l’indifferenza di coloro che sono pagati con i soldi dei cittadini per gestire i servizi pubblici a tutela dell’incolumità pubblica.

Chiediamo a Provincia e Comune un intervento immediato per risolvere la questione, diversamente con il nostro Movimento porremo la vicenda ad altri organi.

F.to TERESA POLOPOLI

MTL-NUOVA LAMEZIA