Lamezia, Forza Italia inaugura la sede e dà il via alla campagna elettorale

In Politica, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. Una festa in grande non solo per inaugurare la nuova sede ma per fare vedere a tutti che il partito c’è: più forte e più unito che mai. In corso Nicotera, al civico 87, stasera il popolo di Forza Italia si è ritrovato per aprire le porte di quella che è stata ribattezzata la ‘casa delle idee’, il centro nevralgico della nuova programmazione politica, base strategica per le prossime campagne elettorali. Competizioni relative alle europee, alle regionali e naturalmente alle elezioni amministrative con cui Lamezia sceglierà il nuovo sindaco e la nuova amministrazione.

A tenere a battesimo la sede di corso Nicotera il coordinatore provinciale del partito di Berlusconi, Mimmo Tallini; il vicecoordinatore provinciale Francesco De Sarro e il coordinatore cittadino Pino Spinelli. Ad affiancarli una nutrita rappresentanza della deputazione parlamentare forzista: stasera a Lamezia per ribadire la presenza sul territorio del partito azzurro c’erano Jole Santelli, Roberto Occhiuto, Giuseppe Mangialavori, Francesco Cannizzaro, Maria Tripodi. A portare il loro saluto alla grande famiglia azzurra anche il segretario regionale dell’Udc Franco Talarico e gli ex consiglieri comunali Massimo Cristiano e Armando Chirumbolo. I big del partito hanno ringraziato De Sarro per il lavoro svolto sul territorio, finalizzato alla nascita della nuova e importante sede.

Tutti gli esponenti forzisti si sono stretti intorno all’ex presidente del civico consesso lametino, riconoscendo la sua dedizione alla politica. I parlamentari hanno rimarcato il fatto che oltre a Forza Italia va rilanciata Lamezia che, a detta di tutti i rappresentanti del partito del Cavaliere, ha subito ingiustamente l’onta dello scioglimento. In molti hanno auspicato che il Tar riabiliti l’amministrazione ‘defenestrata’ con lo scioglimento. Tallini, a questo proposito, ha dichiarato: “Da quello che è emerso, lo scioglimento è stata un’ingiustizia che ha criminalizzato l’intera cittadinanza. In realtà il sindaco Mascaro e la sua giunta hanno operato bene”. Spinelli ha ricordato che alle ultime politiche del marzo scorso, “a Lamezia un elettore su 5 ha votato per Forza Italia, un partito che qui in città gode di un consenso ampio e indistruttibile”. De Sarro ha fatto gli auguri al sindaco della città capoluogo Sergio Abramo, candidato alla presidenza della provincia, ed ha ipotizzato un consolidamento dell’asse Catanzaro – Lamezia. Redazione

Articoli Correlati

Gizzeria Lido: sanzioni dei carabinieri a titolari attività

Cosenza. Furti d’auto, eseguiti 18 provvedimenti

Operazione dei carabinieri di Cosenza, coinvolti minorenni (altro…)

Read More...

La Vigor Lamezia 1919 ufficializza il portiere Galeano

La Società Vigor Lamezia Calcio 1919 annuncia il tesseramento del portiere Antonio Galeano (Montepaone, 27/07/89). (altro…)

Read More...
Conad Lamezia, Nacci: convinto che avremmo portato a casa il risultato

Top Volley Lamezia: rescisso il contratto con Vincenzo Nacci

La Conad Lamezia comunica di aver raggiunto un accordo per la rescissione consensuale del contratto che legava la società

Read More...

Mobile Sliding Menu