LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Inizia la Tredicina in onore di Sant’Antonio ma con le regole anti-Covid

2 min read
Lamezia. inizia la Tredicina di Sant'Antonio: una tradizione nata tanti secoli fa

Lamezia. inizia la Tredicina di Sant'Antonio: una tradizione nata tanti secoli fa

LAMEZIA. Come ormai da tradizione secolare inizia la Tredicina in onore di Sant’Antonio da Padova ma il calendario delle celebrazioni osserva le misure di sicurezza anti-contagio imposte dal governo e dalla Cei.

È iniziata questa mattina con la prima messa delle 6 la Tredicina in onore di Sant’Antonio, protettore della città. Al Santuario sul colle dedicato al Taumaturgo di Lisbona, le celebrazioni antoniane andranno avanti fino al 13, giorno della solennità di Sant’Antonio da Padova, Dottore della Chiesa. A causa dell’emergenza sanitaria dovuta alla pandemia da Coronavirus, i Frati Cappuccini che reggono il santuario hanno dovuto adeguare il calendario dei festeggiamenti in base alle direttive imposte dal governo nazionale e dalla Conferenza episcopale italiana.

Regole ben precise per seguire i riti religiosi in sicurezza osservando precise regole anti-contagio. Dunque, chi vuole seguire le messe durante i tredici giorni di celebrazioni in onore del santo, dovrà munirsi di un pass e dovrà scegliere un orario fisso per quanto riguarda la partecipazione alla funzione religiosa. Il pass si può richiedere al santuario dalle 9 alle 12; dalle 17 alle 18.30; dalle 19.30 alle 20.30.

Oppure se ne potrà fare richiesta inviando una mail sia scrivendo all’indirizzo tredicinalamezia@gmail.com. Inoltre, lo si può richiedere con un sms o un Whatsapp ai numeri affissi all’ingresso del Santuario. Per quanto riguarda le messe, ogni mattina sono previste 5 celebrazioni, dalle 6 fino alle 12. Per le 16.30 è fissato il Canto della Tredicina; nel pomeriggio sono previste altre tre celebrazioni eucaristiche (alle 17, alle 18.30 e alle 20). Il tema della Tredicina di quest’anno è “I frutti dello Spirito”, la predicazione è affidata a Fra Umile Caudana, dei Missionari della Via. La Tredicina viene trasmessa ogni giorno in diretta su Essetv (canali 112, 512, 603) e sulla pagina Facebook; e su St Television (ch 628).