LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Il 21 dicembre l’iniziativa “Caro Babbo Natale vorrei..”

2 min read

Le eccellenze Lametine si uniscono per un Natale alla volta della beneficenza

Ed è per tale ragione che il prossimo 21 dicembre,alle ore 20.30, si terrà “Caro Babbo Natale,vorrei..”.
Ideatore, Pasqualino Rumoro, professionista lametino che,nell’ambito della inaugurazione del suo “Revolution Style”, organizza una serata all’insegna del divertimento, della spensieratezza, ma soprattutto della beneficienza.

Musica, mascotte natalizie, prodotti tipici e molto altro ancora faranno da sfondo a questa serata ed il ricavato dell’evento verrà interamente devoluto al reparto di pediatria dell’ospedale Giovanni Paolo II di Lamezia Terme.

“Trovare qualcuno a cui donare il nostro affetto è il più bel regalo che possiamo fare a Natale”.

È questo il motto di Pasqualino, giovane consulente di immagine da sempre impegnato a rendersi utile nel sociale. Spinto da queste convinzioni è riuscito, in poco tempo, a dare vita a questo meraviglioso progetto con l’aiuto essenziale di diversi imprenditori lamentini.

Ad allietare la serata infatti vi saranno le mascotte natalizie e la musica di Francesco Stranges. Un contributo floreale verrà fornito da Gianni Cortese, dal quale sarà possibile acquistare delle stelle di Natale. L’azienda “John Paul Mitchell Systems” invece metterà in vendita prodotti per la parrucchieria.
Non mancherà di certo un “angolo ristoro”: grazie al contributo de “I percorsi del gusto” di Maria Serratore sarà possibile acquistare prodotti tipici e grazie a Paola Scaramuzzino sarà invece possibile acquistare panettoni e altri prodotti da lei preparati.
Si potrà approfittare inoltre della presenza del negozio di bomboniere “Il Cigno” per ultimare i regali di Natale grazie alla messa in vendita di diversi articoli.
Che Natale sarebbe poi senza la presenza dell’amaro “Castagnaro”? Grazie a Luca Gallo sarà possibile assaporare questi dolci sapori. Verrà inoltre offerto un aperitivo dal Bar “Bar=Mc^2” e da “Cannabis Drink”. Infine grazie al servizio Catering di Salvatore Macrì i partecipanti potranno sentirsi coccolati.

A questo importante evento presenzierà anche il primo cittadino Paolo Mascaro per augurare alla comunità tutta buona feste.