Lamezia, interventi di pulizia straordinaria e rimozione rifiuti dalle strade

In Attualità, Ultime notizie On
- Updated

Luzzo e Mascaro: “Occorre rispettare le regole”

Il comunicato congiunto:

“In queste ore Lamezia Multiservizi S.p.A. e Comune di Lamezia Terme sono impegnati in una pulizia straordinaria di diverse aree della città. Discariche a cielo aperto hanno reso necessari diversi interventi degli operai del Comune e della società partecipata volti a ripristinare le normali condizioni di decoro urbano del territorio comunale”. È quanto affermano, in una dichiarazione congiunta, il presidente della Multiservizi S.p.A, Gianfranco Luzzo, ed il sindaco di Lamezia Terme, Paolo Mascaro.

“Allo scopo di evitare tali spiacevoli situazioni, ci appelliamo – aggiungono Luzzo e Mascaro – al senso civico dei cittadini affinché si attengano alle disposizioni esistenti sulla la raccolta differenziata ‘porta a porta’ ed a tutte le altre direttive previste per la raccolta e lo sgombero di materiali ingombranti o altro. Una collaborazione che si rende necessaria per garantire il rispetto di quelle ineludibili regole di buon senso ed evitare di incorrere in spiacevoli sanzioni che devono rappresentare l’estrema ratio di un percorso che deve essere, invece, partecipato e condiviso”.

“Già a partire dal prossimo mese di dicembre – precisano – è previsto un incremento del sistema di raccolta differenziata ‘porta a Porta’ e, a breve, alcune isole ecologiche saranno presenti in determinate zone della città. La Lamezia Multiservizi S.p.A. e l’Amministrazione comunale, nonostante le difficoltà economiche, sono impegnate a creare un modello virtuoso nel sistema di raccolta differenziata che consenta alla terza città della Calabria di migliorare la vivibilità dei suoi residenti e di tutti coloro i quali si recano nel nostro Comune”.

“L’incremento dei servizi offerti ed il rispetto delle regole da parte dei cittadini – concludono – consentiranno il raggiungimento degli obiettivi auspicati”.

Articoli Correlati

Lamezia. Schiaffi e insulti agli alunni: i Carabinieri arrestano insegnante

Atteggiamenti “scomposti”. Sono stati definiti inizialmente così, da alcuni genitori, i comportamenti di un insegnante nei confronti dei piccoli

Read More...
Diocesi di Lamezia: speso più di tutti per restaurare le chiese negli ultimi dieci anni

Vicinanza della Chiesa lametina alle vittime e alle famiglie

Siamo costernati e indignati per la vicenda che ha riguardato un insegnante di religione di una scuola della nostra

Read More...
pier nicola dadone

Crotone. Cambio al vertice al Comando dei Vigili del Fuoco

Con provvedimento del Ministero dell’Interno del 7 maggio u.s. l’ing. Antonino Casella, 1° Dirigente del Corpo Nazionale dei Vigili

Read More...

Mobile Sliding Menu