Lamezia. Lavoratori aeroporto, riunita la commissione consiliare

In Politica On
aeroporto-LameziaTermeit

Si è da poco conclusa la commissione consiliare permanente affari generali- decentramento, appositamente convocata dal Presidente Massimo Cristiano per discutere della spinosa vicenda dei 5 lavoratori del bar all’interno dell’aeroporto di Lamezia Terme che rischiano il posto di lavoro

Comunicato Stampa
Alla riunione hanno partecipato il Sindaco Paolo Mascaro, il rappresentante in Sacal per il Comune di Lamezia Terme Giovanni Lacaria e tutti i Consiglieri Comunali.
Unanime la vicinanza ai lavoratori che dopo 25 anni rischiano di perdere il posto di lavoro, che da oggi hanno ufficialmente il sostegno politico del Comune di Lamezia.
Si è dato atto dello sforzo che la ditta Gerico, vincitrice della gara per la gestione del servizio, ha portato avanti assumendo gia’ 12 persone, aspetto che gli va riconosciuto perche’ non era obbligatorio per il vincitore della nuova gara.
La commissione consiliare ha dato mandato politico al rappresentante in Sacal Giovanni Lacaria a voler interloquire in tempi celeri con tutte le societa’ che gestiscono servizi analoghi, vincitori di bando, all’interno dell’aeroporto di Lamezia Terme, per mediare e cercare di trovare una soluzione positiva per i 5 lavoratori che rischiano il posto di lavoro, rispettando le prerogative di tutti, mettendo al centro soprattutto l’aspetto umano e sociale della vicenda.
La commissione sulla tematica Sacal è stata aggiornata a giovedi 21 marzo ore 11:30.

Presidente
Massimo Cristiano

Articoli Correlati

Gloria Davoli col maestro Costanzo

Lamezia. La 12enne Gloria Davoli argento nella sciabola e sfiora il tricolore

Ottimi risultati per il Circolo Scherma Lametino del maestro Giuseppe Costanzo ai recenti Campionati Italiani Under 14 di Riccione

Read More...
Mario Oliverio

Sanità. E’ scontro Oliverio-Commissari

Presentata alla Regione una lista di nominativi. Oliverio: si eviti farsa (altro…)

Read More...
Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

Operazione Dolce Vita, sequestrati beni per 10 milioni a famiglia calabrese

L'operazione "Dolce vita" della Guardia di Finanza a carico dei componenti di una famiglia residente a Roma e gravata

Read More...

Mobile Sliding Menu