Lamezia, Liberi Cittadini denuncia il degrado dei servizi igienici e dei beni pubblici

In Attualità On
la denuncia di Liberi Cittadini-LameziaTermeit

“Ci vergogniamo a dover mandare la documentazione fotografica allegata”, dichiara il comitato Liberi Cittadini.

La denuncia fotografica del comitato che vuole segnalare le condizioni di degrado in cui versano i servigi igienici cittadini e i beni pubblici lasciati all’incuria.

Comunicato stampa:

Sono foto che parlano della città di Lamezia Terme. Le cose sono due: fare finta di nulla o accendere i fari sullo squallore che avvolge la nostra città.

Diciamo con chiarezza: i commissari, così come la classe politica precedente, non riescono, non sappiamo se per incapacità o volontà, a dare risposte al degrado dei servizi igienici. Fanno finta di non sapere in quali condizioni siano. Per loro sono chiusi e inagibili. In realtà sono solo degradanti. Commissari, cercate una volta per tutte di risolvere il problema dei servizi igienici in città. Non dimenticate che fra poco si avvicina la festa di Sant’Antonio e di San Pietro e non è bello ripetere la triste storia di ogni anno.

Vi segnaliamo che al Parco Impastato si nota ormai tanta gente e anche lì i servizi igienici sono chiusi. Tutto ciò è allucinante. Come è allucinante quanto accade con le famose fontane cittadine: ridotte a uno stato vergognoso.

Come è vergognosa la piccola piscina vicino la Chiesa di San Domenico. Non si può consentire un uso così violento e brutale dei beni pubblici. Non è possibile che si bivacca e si sporca considerando una discarica l’opera pubblica.

Bisogna cambiare le cose. Bisogna impedire il ripetersi continuo di fatti così incivili. Chi è responsabile di tali azioni deve pagare. Si trovino le soluzioni.

Non è giusto che anche per questo a pagare sia sempre la collettività incolpevole e nessun responsabile venga individuato.

Liberi Cittadini

il responsabile

Giuseppe Marinaro

Articoli Correlati

Il cordoglio della chiesa lametina per la scomparsa di monsignor Adriano Vincenzi

Il cordoglio della Chiesa lametina per la scomparsa di monsignor Adriano Vincenzi

Nell'apprendere la triste notizia della scomparsa di monsignor Adriano Vincenzi, partecipiamo al cordoglio di quanti lo conobbero e l'amarono

Read More...
Lamezia. Al teatro Grandinetti arriva il cabaret del Festival “Facce da bronzi”

Lamezia. Al teatro Grandinetti arriva il cabaret del Festival “Facce da bronzi”

All’interno della rassegna “Vacatiandu” arriva l’ultima selezione del rinomato festival della comicità nazionale “Facce da Bronzi” giunto alla VII

Read More...
Caritas Italiana ha incontrato i referenti calabresi a Lamezia

Caritas Italiana ha incontrato i referenti calabresi a Lamezia

Al Grand Hotel Lamezia Don Francesco Soddu, direttore di Caritas Italiana, e Don Marco Pagniello, coordinamento del settore politiche

Read More...

Mobile Sliding Menu