Lamezia, l’imprenditore Rocco Aversa presenta “La produzione delle idee”

In Politica, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. La produzione delle idee. Nasce una nuova associazione che si propone di aprire per Lamezia una nuova stagione politica e socio-culturale. Presidente del neonato sodalizio è Rocco Aversa, noto imprenditore nonché titolare di Ecosistem, gruppo industriale attivo nel settore trasporto, gestione e valorizzazione dei rifiuti.

Questo pomeriggio, Aversa e gli altri componenti dell’associazione hanno inaugurato la sede de “La produzione delle idee” in via Ninfa Giusti Nicotera nel quartiere di Sant’Eufemia. A benedire i locali, Padre Giuseppe Martinello. Aversa ha presentato la nuova realtà associativa che, in pratica, riprende il progetto omonimo messo in campo negli anni Settanta da un gruppo di giovani lametini. Dopo 40 anni, uno di quei ragazzi, Aversa appunto, ridà vita a quel sogno facendo rinascere “La produzione delle idee” per investire al Sud, per dare la possibilità ai giovani di formarsi, di partecipare alla progettazione europea, per offrire all’intera comunità un luogo di incontro e di confronto.

 

Cinzia Fabiano, vicepresidente dell’associazione ha spiegato che la sede di Sant’Eufemia sarà sede accreditata con 80 posti per fare corsi di formazione destinati a giovani professionisti e imprenditori che non vogliono andare via dal nostro territorio ma, invece, vogliono costruire qui il loro futuro. Aversa ha tenuto a sottolineare: “Al centro di tutto, del nostro agire, c’è il valore delle persone, di chi vuole esprimere con noi il suo spirito di iniziativa, di chi ha idee da proporre e progetti da realizzare. Il valore di chi vuole riscattare questo nostro territorio, questa nostra città che vive un momento molto difficile”.

Fabiano ha tenuto a puntualizzare che nella sede de “La produzione delle idee” si terranno momenti formativi per meglio conoscere la progettazione europea e per potervi partecipare in maniera corretta. Ciò, al fine di poter utilizzare poi al meglio i fondi che arrivano dall’Ue.

Rocco Aversa, a conclusione della sua presentazione, ha evidenziato: “Ho voluto intraprendere questa iniziativa per dare un’opportunità ai giovani; per smuovere le coscienze, perché da sempre abbiamo atteso che gli altri facessero qualcosa per noi ma ora è venuto il momento che noi per primi ci rimbocchiamo le maniche. Impegniamoci in prima persona e allora non sarà impossibile realizzare i nostri sogni”.

Aversa molto probabilmente si candiderà alle prossime elezioni europee che si terranno a maggio 2019. A lameziaterme.it l’imprenditore lametino non ha confermato le voci che circolano da tempo sulla sua probabile candidatura ma, in verità, non le ha neanche smentite. Con “La produzione delle idee” parte dunque non solo una nuova esperienza associativa ma anche la nuova stagione politica che vedrà Lamezia alle prese con le consultazioni europee, le elezioni regionali e l’importante appuntamento delle amministrative per il rinnovo del civico consesso dopo lo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose avvenuto nel novembre scorso.

Maria Scaramuzzino

 

 

 

 

Articoli Correlati

Catanzaro. Polizia arresta 29enne per evasione dagli arresti domiciliari

‘Ndrangheta. In corso operazione DIA a Cosenza

E’ in corso, dalle prime ore di questa mattina, un’operazione antimafia della DIA di Catanzaro, nei confronti di 5

Read More...
sciopero generale 16 novembre

Lamezia. Il documento ufficiale dello sciopero generale

Riceviamo e pubblichiamo il documento ufficiale e unitario di rivendicazione dello sciopero generale indetto a Lamezia Terme per domani

Read More...
Costantino Fittante

Sciopero a Lamezia, Fittante polemizza con l’antiracket

Spiace dover polemizzare con il Bi-presidente di Ala e di Trame Armando Caputo (altro…)

Read More...

Mobile Sliding Menu