LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia Maltrattata: mai città più allo sbando di Lamezia Terme!

1 min read
Lamezia Maltrattata: mai città più allo sbando di Lamezia Terme!

Lamezia Maltrattata: mai città più allo sbando di Lamezia Terme!

Nota stampa del comitato Lamezia Maltrattata sulla situazione in cui versa la città di Lamezia Terme.

Di seguito la nota:

Mai città è stata più allo sbando di Lamezia Terme. Fontane artistiche realizzate da grandi operatori deturpate, rotte, inutilizzabili. Si continua sulla strada del degrado.

Lampioni che da oltre un anno e mezzo non si trova modo di sistemare. Se si ci rivolge all’ufficio competente del Comune la risposta è che non si dispone di nemmeno un euro.

Lamezia Maltrattata
Un lampione rotto

Ma ci domandiamo: ma questi commissari che ci stanno a fare?

Se non riescono a trovare nemmeno nemmeno un euro è meglio che vadano via.
I servizi igienici continuano a rappresentare un problema sia su corso Numistrano che al Parco Impastato, frequentato da tanti ragazzi e tante donne. Rimangono inspiegabilmente chiusi.
I beni storici. Il modo come vengono considerati è il segno di una classe politica incapace ed inconsapevole.
Si viaggia a Lamezia su bus che definire tali è proprio una forzatura. Gli autisti sono gentili e garbati mai mezzi sono un vero e proprio calvario.
Lamezia non è sfortunata ma maltrattata da parte di chi dovrebbe prendersene cura.
Non sento una parola in questo senso né dai neo deputati né da chi milita nelle varie forze politiche.
La mediocrità è il tratto distintivo.
Noi lavoreremo perché le cose cambino ed in fretta.

Comitato Lamezia Maltrattata
Doria Perri