Lamezia, Mastroianni (Pd): “Riaccendere i semafori in via Lombardi”

In Politica On
- Updated
Via Riccardo Lombardi - LameziaTerme.it

“Permane situazione di pericolo”

La nota del consigliere comunale Nicola Mastroianni indirizzata al Dirigente dell’Area Gestione del Territorio e al Comandante della Polizia Locale.

Via Riccardo Lombardi - LameziaTerme.it
Via Riccardo Lombardi, Lamezia

Da diversi mesi i semafori installati lungo il budello stradale di via Riccardo Lombardi continuano a rimanere stranamente spenti e non funzionanti nonostante le vibranti proteste quotidiane dei cittadini e dei residenti costretti ad assistere alle ire ed ai continui litigi dei passanti a causa del transito difficoltoso delle auto.

Si tratta, com’è noto, di un’arteria stradale  a doppio senso di marcia molto utilizzata dagli automobilisti che è diventata nelle ore di punta uno dei tratti urbani più pericolosi e ad alto rischio di incidenti proprio a causa del mancato funzionamento dei semafori che comportano un grave nocumento alla incolumità di automobilisti e passanti.

Preme pertanto sollecitare un immediato e tempestivo intervento da parte dell’Ente al fine di scongiurare conseguenze gravi e pericolose imputabili esclusivamente al tardivo ed omissivo intervento della municipalità locale.

Rimango pertanto in attesa di apprendere le ragioni di tale inspiegabile ritardo e, soprattutto, i provvedimenti adottati a seguito della presente segnalazione.

Nicola Mastroianni

Articoli Correlati

Rosario Piccioni

Precari Sacal, Piccioni: De Felice incontri al più presto sindacati e lavoratori

Certamente l’incontro avvenuto ieri tra i rappresentanti della Sacal e alcune delle forze sindacali riconosciute è un segnale positivo,

Read More...
Porto di Gioia Tauro, sequestrati 115 kg di cocaina

Porto di Gioia Tauro, sequestrati 115 kg di cocaina

Operazione Gdf-Dogane, la sostanza avrebbe fruttato 23 mln alle cosche (altro…)

Read More...

Lamezia, Confintesa: “Continua il sit-in degli stagionali Sacal”

"Dopo due giorni di presidio davanti l'aereostazione di Lamezia Terme, continua il silenzio assordante da parte dei dirigenti Sacal

Read More...

Mobile Sliding Menu