LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lamezia. Meetup 5 Stelle ripulisce la villetta comunale di Fronti

2 min read

LAMEZIA. Dopo la pausa estiva riprende l’attività di sensibilizzazione ambientale, ed al tempo stesso di denuncia verso tanti lametini “pigri” o incivili del Meetup 5 Stelle Lamezia Amici di Beppe Grillo.

Dopo gli interventi delle scorse settimane presso il rione Miraglia di Sambiase, la villetta di via Duca d’Aosta a Nicastro, un tratto della pineta di Ginepri e lo stradone che costeggia il Municipio di via Perugini, una rappresentanza del meetup, composta da Roberto Martello e Alberto Arena, si è spostata nel quartiere collinare di Fronti dove ha provveduto a ripulire dai numerosi rifiuti presenti la villetta antistante il locale campo sportivo. Due i sacchi raccolti, differenziati tra carta e multimateriale (plastica, vetro e lattine). Lavoro reso tuttavia non esaustivo dalla presenza, nelle vicinanze, di alcuni cassonetti strapieni di spazzatura indifferenziata, con l’ovvia conseguenza che vento e animali randagi provvedono quotidianamente a spargere parte di tali rifiuti a decine e decine di metri di distanza.

L’obiettivo di queste nostre iniziative, lo ripetiamo, è quello di sensibilizzare tutta la cittadinanza a mantenere puliti e decorosi strade e angoli caratteristici della nostra città, spesso, invece, invasi da rifiuti ed erbacce. Basterebbe davvero poco, leggi maggiore sensibilità ambientale ed educazione civica di alcuni lametini, nonché maggiore incisività e lungimiranza della classe politica e burocratica (regionale e locale) per rendere la città più decorosa e presentabile agli occhi dei visitatori.

La prossima attività di pulizia riguarderà una zona del quartiere di Sant’Eufemia.  Chiunque voglia partecipare, in special modo i lametini percettori del reddito di cittadinanza (alcuni degli attivisti che stanno prendendo parte a queste nostre iniziative lo sono) può mettersi in contatto con il Meetup”.