Mercatini rionali: gli ambulanti lamentano l’indifferenza del Comune

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On

Gli ambulanti di Lamezia Terme chiedono al Comune di essere ascoltati.

LAMEZIA. La protesta è guidata da Pino Crapella, presidente lametino di Confesercenti nonché rappresentante regionale di Anva (Associazione nazionale venditori ambulanti) che lamenta la mancata gestione dei mercati rionali.

“Ha dell’incredibile il trattamento ricevuto ieri, – tuona il Crapella – siamo rimasti in attesa di parlare con la dirigente Alessandra Belvedere, ma dopo due ore ci è stato detto che era impegnata e non poteva ascoltarci”.

“Il mercato va riorganizzato – lamenta un altro ambulante – ci sono troppi spazi vuoti, abusivismo dilagante. Paradossalmente meno male che ci sono gli abusivi, altrimenti il mercato sarebbe davvero vuoto. Siamo solo 87 i venditori regolari su 200 posti disponibili, meno della metà degli ultimi anni. Nessuno finora si è chiesto il perché della rinuncia da parte di queste persone, la cui causa non è da condurre alla crisi che ha colpito il commercio negli ultimi anni, ma nella cattiva organizzazione che non permette ai venditori di poter lavorare serenamente. Stiamo chiedendo un incontro con il Comune, ma per loro è impossibile riceverci: avevamo fissato un appuntamento mercoledì scorso qui al mercato, ma non si è visto nessuno; ieri, dopo due ore, non siamo stati ricevuti”.

Il problema non è il Commissario Prefettizio o la dirigente Belvedere, c’è un problema legato all’intera macchina comunale che non ha nessuna intenzione di risolvere questa criticità.

A sostenere la protesta dei commercianti anche l’ex consigliere Mimmo Gianturco e l’avvocato Francesco Grandinetti che da sempre segue queste problematiche.

Redazione

 

Articoli Correlati

La Royal nella trasferta romana

Trasferta a Bisceglie per una Royal Team in cerca di punti

Continua il campionato in trasferta, da calendario e non, per la Royal Team Lamezia che per l’11/a giornata del

Read More...
Gallo: evitare che gli investimenti pubblici finiscano in mano alle cosche

Gallo, Welfare: due Conferenze permanenti, tanta confusione

Stesso ambito, organismi doppi, tanta confusione (altro…)

Read More...

La Prefettura di Reggio contro le vacche sacre

REGGIO CALABRIA. Resta alto l'impegno della Prefettura di Reggio Calabria sulla problematica riguardante la presenza di animali vaganti, le

Read More...

Mobile Sliding Menu