LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Al via la mini rassegna Vedere Per Leggere

2 min read
Lamezia. Al via la mini rassegna Vedere Per Leggere

L’associazione Pesche Sciroccate e il Regno Della Litweb presentano il primo appuntamento della Letteratura Sciroccata, aprendo con la mini rassegna Vedere Per Leggere, ideata da Ippolita Luzzo e nata anche dalla opportuna vicinanza tra la libreria Mondadori e lo spazio aperto dell’Ottica Dipi, presidio storico della città sempre distintasi per professionalità e gentilezza.

Cos’è la Letteratura Sciroccata? È un tipo di letteratura, preferibilmente ad opera di donne -ma non solo-, che non segue nessun tracciato e non rimane ingabbiata in nessuno schema, ma scorazza libera tra i generi, i toni, e le varie forme e rappresentazioni d’arte.

Sarà infatti presentato sabato 27 giugno, alle 18.30, presso l’open space dell’Ottica Dipi (c.so G. Nicotera 226), in collaborazione con Mondadori BookStore, il libro La Cura Provvisoria Dei Tratti Fragili, edito da Città Del Sole: “il libro è una magnifica elegia alla fragilità”, scrive Cinzia Messina nella prefazione, “i personaggi delle storie narrate sono diversissimi, la cura dei tratti fragili è amare il vuoto, accarezzare ciò che è provvisorio, perché la ferita è ciò che avvicina al cuore selvaggio della vita, come disse magnificamente James Joyce. Questi racconti non possono essere letti se non ci si lascia trascinare via dall’immaginazione”.

A moderare l’incontro saranno Ippolita Luzzo e Giovanna Villella, che ospiteranno le autrici dell’opera Tiziana Calabrò ed Eleonora Scrivo; interverranno anche Valentina Arichetta e Alessandra Caruso delle Pesche Sciroccate con letture dei brani, e il visual artist Riccardo Tropea con una personale d’arte.