Lamezia. Nasce l’Associazione politico – culturale Viva Lamezia

In Politica, Ultime notizie On
- Updated
LOGO VIVA LAMEZIA

E’ stata costituita l’Associazione politico – culturale Viva Lamezia

Comunicato Stampa

Dopo un lungo confronto durato mesi, professionisti, universitari, imprenditori, tanti giovani e donne hanno deciso di non stare con le mani in mano e di iniziare a lavorare per il futuro della città.

La situazione di grande sofferenza ed incertezza che sta attraversando la città di Lamezia impone una profonda riflessione ed allo stesso tempo un forte scatto di orgoglio da parte di quanti amano la propria città e vogliono mettersi al lavoro per risollevarla.

In questo momento è assolutamente necessario che la classe dirigente, competente e preparata, della città, faccia quadrato e si riunisca superando ogni divisione.

La città di Lamezia ha, infatti, prima di tutto un problema culturale di fondo: è una città divisa. Non vi è piena coscienza dell’essere tutti appartenenti ad un’unica grande comunità e di essere tutti orgogliosamente Lametini.

Così facendo negli ultimi anni, Lamezia si è svuotata di contenuti perdendo le proprie prerogative, e la situazione in cui versa oggi non è altro che il risultato di questo sistema culturale sbagliato, che è arrivato il momento di cambiare alla radice.

Una classe dirigente, che tale può definirsi perché composta da persone che hanno tutte le caratteristiche per dirigere, se fortemente divisa, non solo diventa facile preda di pericolosissime infiltrazioni di illegalità che devono essere combattute con ogni mezzo, ma anche di altrettanto pericolose infiltrazioni di quella incompetenza che non servirà mai allo sviluppo della città, e per tale ragione anch’essa deve essere, in ogni modo, tenuta fuori dalla gestione della cosa pubblica.

Lamezia è una città con una grande risorsa, i tanti giovani che hanno voglia di cambiamento e di rompere con il passato. Quei tanti giovani che stanno portando tanta innovazione in città, adoperandosi per rendere la città viva come non mai, aprendo locali ogni sera affollatissimi, organizzando il Lamezia Film Fest, il Lamezia Comics, il Lamezia Summertime, il Lamezia sport Village, il menù tipico lametino, la riviera dei tramonti, il Trame Festival.

Lamezia è la città dei Teatri e delle scuole di teatro e di ballo, è la città dello Sport e delle eccellenti Società sportive. Lamezia è la città della Curia Vescovile con le sue tante iniziative.

Lamezia è la città di professionisti, imprenditori, commercianti e menti eccellenti.  Insomma Lamezia è tanto, e da questo tanto bisogna ripartire riappropriandosene, e ciò sarà possibile solo attraverso il sacrificio e lo sforzo che ognuno di noi responsabilmente, in questo momento di difficoltà, dovrà fare per far ripartire la città.

Pertanto, sulla scorta di queste riflessioni si è deciso di costituire un laboratorio di idee, una Associazione aperta a quanti vorranno dare il proprio valido contributo e con la quale partendo dal suo nome Viva Lamezia, si vuole ridare energia e vigore ad una Città che ha forte bisogno di aiuto e, soprattutto, di essere spronata a ritrovare la propria orgogliosa e fiera identità.

Nel corso della riunione nella quale è stata costituita Viva Lamezia è stato eletto il direttivo che sarà composto da: il Dr. Alessandro Raso, l’Avv. Amedeo Colacino, l’imprenditore Giovanni Chirico, la Dott.ssa Angela De Sensi, l’Arch. Carmelo Marzano, l’Avv. Rosy Rubino, l’Avv. Raffaele Figliano, l’Avv. Gianlorenzo Franzì, il Dott. Antonello Stambè, lo studente universitario Matteo Pulice, il dott. Emanuele Chirico, il sig. Paolo Rocca e l’Insegnante Monica Fiozzo. Il Direttivo di Viva Lamezia ha poi proceduto ad eleggere all’unanimità proprio Presidente l’Avv. Armando Chirumbolo.

A breve iniziative.

                                                                                        Il Direttivo di “Viva Lamezia”

 

Articoli Correlati

Rosarno (RC). ‘Ndrangheta, sequestrati beni per 1,1 Milioni di euro

Sigilli ad azienda agricola, bar e terreni con sovvenzioni Ue (altro…)

Read More...

Abate (M5S): SS106, disponibile a partecipare al tavolo dei sindaci

Ss 106: dopo aver portato, in sinergia con le altre istituzioni, il Frecciargento nella Sibaritide, il mio impegno sul

Read More...
sala napolitano

Lamezia, scioglimento per mafia: il Consiglio di Stato rimanda la decisione

LAMEZIA. Terzo scioglimento per mafia del Comune di Lamezia Terme, sentenza rimandata: il Consiglio di Stato discute la causa

Read More...

Mobile Sliding Menu