LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Lamezia. Paolo Mascaro è candidabile, lo ha deciso la Corte di Cassazione

1 min read
paolo mascaro

L’avvocato Paolo Mascaro è candidabile. Lo ha deciso la Corte di Cassazione.

Il sindaco della città è attualmente sospeso dalle sue funzioni a causa della sentenza del Tar che ha disposto nuove elezioni in 4 dei 78 seggi comunali per le irregolarità e le anomalie accertate in occasione delle amministrative del novembre 2019. Con la sentenza di candidabilità si chiude una lunga e travagliata vicenda iniziata con la prima consiliatura Mascaro insediatasi nel 2015 e sciolta per infiltrazioni mafiose nel novembre 2017. Da quel momento è partito un lungo periodo di battaglia legale per Mascaro che nel 2019 si è ricandidato alle Comunali, sbaragliando tutti gli avversari. La ‘questione incandidabilità’ era rimasta l’unica incognita, l’unico aspetto insoluto di questo tormentata fase della storia cittadina che oggi finalmente si chiude col pronunciamento della Cassazione a favore di Mascaro. Red.

Click to Hide Advanced Floating Content