LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Pedofilia: insegnante di scuola materna condannato a 6 anni di reclusione

1 min read
tribunale lamezia

Lamezia Terme. Sei anni di reclusione. Questa la pena inflitta all’insegnante di religione lametino, P.P. (65 anni) dal tribunale di piazza della Repubblica: l’uomo è ritenuto colpevole di violenza sessuale su minori.

Il docente, che prestava servizio in una scuola materna, era stato arrestato nell’aprile del 2019 in seguito alla denuncia presentata alla polizia dalla mamma di una piccola alunna della scuola. La donna dichiarò che sua figlia di 5 anni le aveva rivelato che il maestro la faceva sedere sulle sue ginocchia palpandole poi i glutei e le parti intime. Inoltre il maestro ‘si divertiva’ a baciare le sue alunne ma non con baci innocenti. La denuncia fu sostenuta anche da altre mamme di altri alunni della scuola: tutte confermarono che anche i loro figli erano stati oggetto delle ‘attenzioni morbose’ dell’insegnante. Dopo le denunce dei genitori, la polizia aveva installato le videocamere di sorveglianza nelle aule e i video raccolti avevano confermato le rivelazioni fatte dai bimbi alle loro mamme. L’uomo è stato assistito dai legali Francesco Gambardella e Ramona Gualtieri. La sentenza di condanna è stata letta in tribunale dal giudice Luana Loscanna. Red.