Lamezia, usava il permesso della moglie morta: denunciato

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On
- Updated
controlli straordinari della polizia locale di Lamezia-LameziaTermeit

Nell’ambito di servizi di polizia stradale, personale del Corpo, ha  scoperto un cittadino lametino che occupava abusivamente uno stallo disabili con la propria autovettura, presso la propria abitazione,  servendosi di un contrassegno per persone diversamente abili rilasciato alla moglie.

La titolare del contrassegno però (coniuge del soggetto fruitore)  è risultata, da un controllo anagrafico,  essere deceduta nell’Aprile del 2017, mentre il tesserino era ancora in corso di validità.

La circostanza assume anche un risvolto grottesco,  in quanto i nuovi modelli di contrassegno, validi in tutti gli Stati della U.E,, devono essere effiggiati dalla foto del titolare. Il contrassegno esposto non si sottraeva a detta regola.

Una volta accertato il misfatto, il soggetto è stato accompagnato presso il Comando di Polizia Locale, ed ivi, previo sequestro del contrassegno, denunciato all’Autorità Giudiziaria per truffa e sostituzione di persona e sanzionato amministrativamente.

Il Dirigente 

Salvatore Zucco3

Articoli Correlati

Ciro D'Emilio

Lamezia Summertime. Il regista Ciro D’Emilio ospite a “Cinema e Cinema”

Lamezia Terme, 1 febbraio 2019. Ciro D’Emilio, giovane regista e sceneggiatore italiano  è stato ospite di Cinema e Cinema,

Read More...

La copertina del calabrese “Kim Ree Heena” tra le migliori d’Italia

La copertina di “Kim Ree Heena”, primo e omonimo disco del nuovo progetto del polistrumentista, cantante e autore Alessio Calivi,

Read More...
Fidapa Lamezia: la 'Cerimonia delle Candele' saluta l’ingresso di tre nuove socie

Fidapa Lamezia: la ‘Cerimonia delle Candele’ saluta l’ingresso di tre nuove socie

“Candle’s Night” è l’incontro promosso dalla Fidapa – Sezione di Lamezia Terme che si è svolto nella magnifica cornice

Read More...

Mobile Sliding Menu