Lamezia, Polo tecnologico: grande riscontro per l’open day

In Attualità On

LAMEZIA. Interessante, accattivante e coinvolgente la manifestazione pubblica dell’Open Day, che si è tenuta nella sede centrale del Polo Tecnologico di Lamezia, (ex Istituto Tecnico per Geometri), dando così avvio in grande stile alla campagna di iscrizioni per il prossimo anno scolastico 2019/2020.

Numerosi i ragazzi convenuti, molti accompagnati dai genitori, che hanno avuto la possibilità di partecipare attivamente alle molteplici iniziative proposte. Questa periodo dell’anno scolastico coincide con unA fase importante della vita degli studenti frequentanti l’ultimo anno del ciclo di studi della scuola secondaria di primo grado, poiché è il momento di fare la preiscrizione alla scuola secondaria di secondo grado. È una scelta non facile, spesso difficile che, se non fatta con ponderatezza, potrebbe causare grossi disagi futuri. In effetti la decisione non è semplice, sia per l’imbarazzo della scelta delle numerose scuole presenti sul territorio che propongono una vasta gamma di offerte formative, sia anche per l’indecisione dello studente che a quest’età non ha le idee ben chiare, non sa ancora cosa vuol fare da grande e, di conseguenza, non riesce a districarsi bene tra le varie opzioni che offre il mercato in relazione a quelli che potrebbero i suoi reali interessi.

In questo contesto si è inserito bene il gruppo organizzativo dei docenti responsabili dell’Orientamento del Polo Tecnologico, diretti dalla Dirigente Patrizia Costanzo, che ha aperto le porte, le classi e i laboratori della propria scuola facendo visitare ai ragazzi gli ambienti in cui andranno a studiare, a sperimentare, a confrontarsi, a crescere per diventare i professionisti del domani.

Molte le attività messe in campo dal team dell’Orientamento per aiutare i ragazzi in questa fatidica scelta, sfruttando i numerosi indirizzi di cui è dotato il Polo Tecnologico, indirizzi che è bene specificare: Chimica dei Materiali e Biotecnologie; C.A.T. (Costruzione, Ambiente e Territorio); Elettronica ed Elettrotecnica; Grafica e Comunicazione; Informatica e Telecomunicazione; Manutenzione e Assistenza Tecnica; Meccanica e Meccatronica; Trasporti e Logistica.

Nei vari laboratori i ragazzi hanno potuto osservare da vicino:

  • i misteri della chimica che, grazie a mani esperte, vengono svelati in laboratori sicuri e all’avanguardia e che danno solide basi per affrontare gli studi di medicina, biologia, farmacia, ecc;

 

  • gli strumenti del moderno geometra dotato di dispositivi hardware e software tecnologicamente avanzati, come il drone, che permette di fare rilievi di ogni tipo, studi di costruzione che permettono l’avvio alla carriera di ingegnere e di architetto;

 

  • gli affascinanti percorsi nel campo dell’elettronica e dell’elettrotecnica che permettono di capire come si creano hardware e software utili a far funzionare qualsiasi tipo di apparecchiatura digitale informatica, tecnologica, medica, meccanica, robotica, e come creare nuove Applicazioni sui cellulari;

 

  • i nuovi sistemi di grafica computerizzata che permettono di creare Web Design, animazione 3D e sistemi di comunicazione in rete che permettono di trovare lavoro nel mondo della pubblicità digitale, del giornale cartaceo e di quello on line, o come insegnante tecnico pratico nelle scuole, ecc.

 

  • i sistemi informatici, hardware e software, le applicazioni e le tecnologie WEB, il sistema delle reti di comunicazioni che permettono al giovane studente di intraprendere successivamente indirizzi specifici del settore per diventare ingegneri informatici specialistici;

 

  • gli strumenti e i dispositivi utilizzati nel settore della manutenzione e assistenza tecnica che permettono di diventare un abile tecnico per l’istallazione, la riparazione e la manutenzione di apparecchi come frigo, ascensori, macchine industriali e mezzi di trasporto, ecc;

 

  • le attrezzature e i macchinari presenti in officina necessari per diventare un meccanico professionista nel settore dell’auto, dell’energia rinnovabile, degli impianti industriali, ecc.

 

  • il simulatore del volo che permette di apprendere le basi tecniche dell’aerodinamica e i primi rudimenti per la guida di velivoli a motore necessari per ottenere il brevetto di pilota civile o militare, anche come insegnante tecnico pratico nelle scuole.

Quindi, numerose e qualificanti sono le offerte formative, messe in campo dal Polo Tecnologico, per far fronte alle varie esigenze degli studenti e per far capire loro che, anche se non hanno ancora le idee ben chiare sul loro futuro, scegliere il Polo Tecnologico ridurrà i margini di errore perché le offerte abbracciano ad ampio raggio tutti i settori della cultura e della formazione.

Per quanto riguarda l’aspetto dell’integrazione, si sottolinea che la scuola ha da sempre accolto alunni diversamente abili, dimostrandosi attenta alle loro esigenze e coinvolgendoli in tutte le iniziative didattiche promosse dalla scuola. Grande attenzione viene posta anche ai ragazzi con BES e DSA, al fine di garantire loro un sereno e proficuo percorso di studi.

Ma la scuola non è solo questo, è anche aggregazione, socializzazione e, perché no, anche divertimento e convivialità. Proprio per questo il Team del Coordinamento ha voluto accogliere i ragazzi con una grande festa accompagnata da musica, canti, balli, show, stuzzichini e bevande, che hanno permesso di coinvolgere tutti i ragazzi, i loro familiari e anche molti docenti.

È stata una serata in cui i ragazzi e i loro familiari sono rimasti affascinati e soddisfatti dall’alta qualità dell’offerta formativa, del corpo insegnanti, delle strutture, dei laboratori, delle aule tutte dotate di LIM efficienti, degli spazi sportivi, della pulizia e della sicurezza che viene garantita con un’attenta e costante vigilanza del personale ma anche da un cancello che non permette l’intrusione di personale estraneo non autorizzato.

Il Polo Tecnologico, nell’attività di orientamento, ha puntato tutto sull’alta qualità e sulla varietà dell’offerta formativa, sull’ottima competenza dei suoi docenti, sull’eccellenza e sull’efficienza delle strutture e sulla certezza che i suoi alunni, accolti in un ambiente tranquillo, sereno e familiare, rappresentano il fulcro non solo della scuola, ma anche della società di oggi e, soprattutto, del domani.

Altre iniziative sono state programmate secondo il seguente calendario:

  • Sabato 22 dicembre MEMORIAL “Pasquale Gallo”, una manifestazione sportiva al termine della quale sarà premiata la quadra di calcio vincitrice del torneo con una targa in memoria del compianto studente cittadino prematuramente scomparso, ma mai dimenticato
  • Martedì 8 gennaio, riaprono i laboratori della scuola con l’esperienza dei MINI STAGE dove i ragazzi interessati potranno ripetere e provare nuove esperienze.
  • Sabato 12 gennaio è una giornata ricca, con doppio appuntamento: in mattinata vi saranno le MUNICIPIADI, cioè un doppio torneo di calcetto e di pallavolo; nel pomeriggio si replicherà l’OPEN DAY.
  • Domenica 13 gennaio, sarà operativo un Stand all’interno del Centro Commerciale Due Mari dove alcuni docenti si alterneranno per dare informazioni particolareggiate sull’organizzazione della scuola.

Articoli Correlati

Lamezia, il Palasparti rimane chiuso: il Comune rigetta le richieste del comitato Si allo sport

Lamezia. Nuovo CDU: dopo il Carlei, attiviamoci per riaprire il palazzetto

Se vogliamo parlare di efficienza, velocità, professionalità, capacità politiche e tecniche, dobbiamo sicuramente menzionare la cooperativa “Malgrado Tutto” e

Read More...
XVIII Peperoncino Jazz Festival: John Patitucci di scena a Cetraro

XVIII Peperoncino Jazz Festival: John Patitucci di scena a Cetraro

Partito ufficialmente da quella che da alcuni anni a questa parte è l’indiscussa fabbrica culturale calabrese (l’Unical, che nei

Read More...
Gianturco: Multiservizi chiarisca motivi del nuovo bando

Gianturco: Lavoro in calo, l’aumento dell’occupazione è solo un bluff dei 5 stelle

Nei primi sei mesi del 2019 la cassa integrazione è cresciuta del 16% rispetto allo stesso periodo del 2018

Read More...

Mobile Sliding Menu