LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Polo Tecnologico Rambaldi tra i primi 3 istituti tecnici della regione

2 min read
Polo Tecnologico “Carlo Rambaldi” di Lamezia

In un periodo in cui la scuola e’ al centro dell’attenzione nazionale per le polemiche sulle lezioni a distanza, il Polo Tecnologico “Carlo Rambaldi” di Lamezia Terme viene segnalato nella classifica “Eudoscopio 2020” della Fondazione Agnelli tra i primi tre istituti tecnici della Calabria, unico nella provincia di Catanzaro

“Si tratta – commenta la dirigente Roberta Ferrari – di un risultato che premia l’impegno dei docenti che in questi anni, ed in special modo in quello appena trascorso durante il quale l’emergenza Covid ha costretto ad operare in modo diverso rispetto agli altri anni mettendoci di fronte a situazioni per tutti noi nuove, hanno operato al meglio. Lavoro di squadra, attaccamento a questa professione che dovrebbe sempre avere come punto di riferimento la formazione degli uomini e delle donne del domani, sono stati i punti cardine su cui si e’ incentrata l’attenzione dei professori del Polo, sempre piu’ protesi a guardare al futuro e, proprio per il tipo di studi che qui viene portato avanti, a cio’ che la tecnologia puo’ offrire per il miglioramento della vita”.

Una menzione particolare, poi, la dirigente, la rivolge, oltre che al personale tecnico- amministrativo, grazie al quale la macchina amministrativa e tecnica puo’ procedere con celerita’ ed accortezza, anche agli studenti del Polo che “con le loro competenze e la loro voglia di apprendere e, quindi, con i risultati ottenuti, hanno contribuito a far ottenere questo importante riconoscimento per una scuola relativamente giovane come la nostra rispetto ad altri istituti che operano sul nostro territorio e che, in alcuni casi, vantano anche tradizioni secolari. I giovani, oltre a rappresentare il futuro della nostra societa’ – aggiunge Ferrari – , rappresentano anche la cartina di tornasole per chi opera nel mondo della scuola, come avvenuto in questo caso e l’attenzione del Polo e’ costantemente rivolta a questi ragazzi e ragazze con cui si lavora in sinergia ed in collaborazione, creando rapporti anche umani che travalicano i confini prettamente territoriali dell’Istituto”.

Polo Tecnologico “Carlo Rambaldi” di Lamezia

E’ bene ricordare che la Fondazione Agnelli stila la classifica degli istituti superiori migliori d’Italia valutandoli secondo due parametri: quelli che meglio preparano agli studi universitari e quelli che offrono maggiori accessi al mondo del lavoro dopo il diploma

Il Polo tecnologico, attualmente ha nove indirizzi per un totale di 986 alunni seguiti da 164 docenti. Una vera e propria “cittadella della tecnologia”, la cui “organizzazione” e’ affidata anche al personale tecnico-amministrativo per un totale di sessanta persone, che comprende 56 aule e 27 laboratori che comprendono 27 laboratori (elettronica, sistemi, tecnologia e progettazione di sistemi elettrici ed elettronici di cui uno per elettronici ed uno per elettrotecnici, meccanica, macchina a controllo numerico, grafica, elettrotecnica, informatica, energie alternative, droni, robotica, scanner 3D, simulatori di volo aereo, microbiologia, atelier moda ecc…)