Lamezia, presidente del Senato sui luoghi alluvionati: “Basta morti innocenti”

In Politica, Ultime notizie On

LAMEZIA TERME. “Sono qui per dire basta e ribadire, con immane dolore, anche da madre e da cittadina, che simili tragedie non debbano più ripetersi. Non è più tollerabile continuare a piangere morti innocenti come queste”.

Lo ha detto il presidente del Senato, Maria Elisabetta Alberti Casellati, che questa mattina ha visitato i luoghi della tragedia avvenuta a San Pietro Lametino dove, giovedì scorso, l’alluvione ha travolto una mamma con i suoi due bambini.  “Di emergenza non possiamo più parlare – ha affermato la seconda carica dello Stato –  È un termine che deve essere bandito dall’agenda sia politica che istituzionale perché qui il pericolo è costante”.

Per la presidente del Senato “è tempo che lo Stato metta in atto tutte le misure necessarie per monitorare il territorio e l’assetto idrogeologico. Le statistiche sono inquietanti – ha ribadito Alberti Casellati – negli ultimi 18 anni si sono verificate 36 alluvioni contro le tre o quattro degli ultimi 50 anni. Da ciò si deduce che questi fenomeni non sono emergenziali. Il pericolo è continuo e non si può più rimanere inermi davanti ad una simile situazione”.

Redazione

Articoli Correlati

Arrestato il latitante Francesco Riitano, potente esponte della cosca Gallace di Guardavalle

MESSINA. A Giardini Naxos arrestato dai carabinieri il latitante Francesco Riitano, elemento di spicco della cosca Gallace di Guardavalle,

Read More...
polizia

Isola Capo Rizzuto (KR). Bruciava sterpaglie, denunciato

Ha detto che l'ha fatto per riscaldarsi (altro…)

Read More...
Gimigliano (CZ). Incendio bosco e macchia mediterranea

Gimigliano (CZ). Incendio bosco e macchia mediterranea a loc. Trearie (Video)

Nel pomeriggio di mercoledì 21 agosto un vasto incendio di bosco e macchia mediterranea alta ha interessato la zona

Read More...

Mobile Sliding Menu