Lamezia, prevenzione tumori: incontro promosso da Masci e Asp

In Sanità, Ultime notizie On
- Updated

LAMEZIA. Il Movimento adulti scout cattolici italiani (Masci Lamezia Terme 4) in collaborazione con il Dipartimento di Prevenzione dell’Asp di Catanzaro ha organizzato un incontro per sensibilizzare la popolazione sull’importanza della prevenzione oncologica.

L’evento dal titolo “Prevenire è vivere”, si terrà oggi, venerdì 28 dicembre 2018 alle ore 17.30, nella Casa Canonica della Parrocchia del Carmine di Lamezia Terme. Il programma dell’incontro informativo prevede, dopo i saluti del dott. Giuseppe Caparello del Dipartimento di Prevenzione Asp di Catanzaro, gli interventi della dott.ssa Maria Grazia Muraca direttore del Centro di riabilitazione oncologica  (Cerion)  di Firenze e della dott.ssa Annalisa Spinelli responsabile Centro screening oncologici Asp Catanzaro. Modera l’incontro il dott. Giuseppe Furgiuele del Dipartimento di Prevenzione Asp di Catanzaro.

Lo screening è gratuito e le prenotazioni possono essere effettuate presso il Centro Screening Oncologici dell’Asp di Catanzaro, in particolare le prenotazioni delle mammografie gratuite sono rivolte alle donne dai 50 ai 69 anni, mentre le prenotazioni dei pap test gratuiti destinati alle donne dai 25 ai 64 anni. Il centro screening provvede inoltre alla distribuzione delle provette per lo screening gratuito del tumore del colon retto ad uomini e donne dai 50 ai 69 anni.

Articoli Correlati

fieragricola

Lamezia, Meetup 5 Stelle: “Fieragricola, storia di una morte annunciata”

LAMEZIA. Il Meetup 5 Stelle interviene sulla 'morte giuridica' di Fieragricola, la manifestazione fieristica che si è tenuta a

Read More...
Furgiuele (Lega) plaude per il blitz nel campo rom di Scordovillo

Furgiuele (Lega): “In arrivo in Calabria 19,8 milioni per 392 comuni

Calabria, in arrivo 19,8 milioni di euro per 392 Comuni. È la quota dello stanziamento governativo, sbloccato dal Viminale,

Read More...

Lamezia, donati una carrozzina e un monitor all’ospedale “Giovanni Paolo II”

Consegnati all’Unità operativa di anestesia e rianimazione e al pronto soccorso dell’ospedale “Giovanni Paolo II” di Lamezia Terme un

Read More...

Mobile Sliding Menu