Lunedì 6 Luglio 2020

LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Ragazza trovata morta in casa, il cordoglio dell’Avis

1 min read
motori-lamezia

LAMEZIA. Riceviamo e pubblichiamo nota stampa della sezione lametina dell’Avis sull’improvvisa scomparsa della volontaria Rosaria Bevilacqua (29 anni) ritrovata senza vita dai suoi genitori.

Di seguito la nota del presidente dell’Avis Lamezia, Luciano Fazzari: “Stanotte è venuta a mancare improvvisamente Rosaria Bevilacqua, una nostra assidua volontaria dall’animo generoso e dalla bontà infinita. L’avevo destinata a dare una mano, quale volontaria dell’Avis, al centro screening dell’ospedale cittadino e lei aveva accettato con gioia, dimostrando da subito competenza e grande voglia di fare. Il 19 novembre scorso aveva affrontato le prove e i colloqui per diventare volontaria del servizio civile ma il suo cuore stanotte ha cessato di battere perché il Padreterno l’ha destinata ad una missione più grande. Io personalmente e tutta l’Avis lametina piangiamo la sua prematura scomparsa, siamo vicini alla sua famiglia. Non la  dimenticheremo mai”.