LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lamezia. Revocati gli arresti domiciliari a Saporito

1 min read
Lamezia Terme. Revocati gli arresti domiciliari a Saporito

Lamezia Terme. Revocati gli arresti domiciliari a Saporito

Errore, nessun ID annuncio impostato! Controlla la tua sintassi!

In riferimento alla vicenda di tentata estorsione (leggi qui) del 12 luglio scorso, gli avvocati difensori annunciano la revoca degli arresti domiciliari nei confronti di Antonio Pasquale Saporito

Di seguito la nota dei legali:

Con ordinanza del 16/07/2018 il GIP presso il Tribunale di Lamezia Terme ha disposto la revoca della misura cautelare degli arresti domiciliari eseguita in data 12/07/2018 nei confronti del sig. Saporito Antonio Pasquale; detta revoca discende dalla ricostruzione offerta dal Saporito nel corso dell’interrogatorio tenutosi il 13/07/2018 durante il quale il medesimo, alla presenza del suo difensore di fiducia Avv. Paolo Mascaro, comparso anche per delega dell’Avv. Raffaella Mendicino, ha fornito una propria ricostruzione degli accadimenti, indicando in maniera esaustiva date, luoghi e soggetti presenti ai fatti.

Pertanto, il GIP ha ritenuto che la ricostruzione offerta dal Saporito consente di ritenere, allo stato, modificato il quadro indiziario valutato nel precedente provvedimento.

Vi è altresì da precisare che, contrariamente a quanto in precedenza riportato da taluni organi di informazione, il predetto Saporito, il quale svolge attività imprenditoriale, non è stato mai assunto dall’imprenditore che ha denunciato le asserite vessazioni.

Click to Hide Advanced Floating Content