LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Sindaco Paolo Mascaro: “Non si ferma la lotta contro chi non rispetta l’ambiente”

2 min read
paolo mascaro

Contrastare il degrado e difendere il decoro urbano, queste le parole d’ordine di cui si fa promotore il primo cittadino lametino sul suo profilo Facebook.

Con 3 distinte ordinanze n. 566 del 09/09/20, n. 567 del 09/09/20 e n. 574 del 14/09/20, il sindaco di Lamezia Terme ha ordinato a coloro che si erano resi responsabili di deposito incontrollato di materiale edile proveniente da demolizione, di terra e rocce da scavo, di sfalci di erba provenienti da giardino privato di ripristinare lo stato dei luoghi a proprie cure e spese e di provvedere entro giorni 15 allo smaltimento dei rifiuti presso impianti specializzati.”

Con questo monito il sindaco di Lamezia Terme Paolo Mascaro ricorda a quanti sono inclini ancora a non rispettare le regole che ci saranno sanzioni salate da pagare.

Presto – fa sapere il primo cittadino – saranno attive ulteriori telecamere per contrastare e sanzionare la tanta inciviltà presente”.  

Il senso civico purtroppo non è insito in maniera innata tra tutti i cittadini di questa maltrattata città, a chi mette anima e cuore nella salvaguardia del decoro urbano si contrappone purtroppo la totale inciviltà di molti. Speriamo che i nuovi provvedimenti possano non solo dissuadere, ma soprattutto educare al rispetto dell’ambiente.

Red.