Lamezia, presentato il nuovo direttivo della condotta di Slow Food

In Eventi&Cultura On
- Updated
Dornio, Serra, Mazzei, componenti Comitato direttivo

Mariacristina Mazzei: valorizzeremo il territorio con un lavoro di squadra

La condotta Slow Food di Lamezia Terme ha organizzato la degustazione e promozione dell’olio Lamezia Dop in occasione della festa di San Martino. L’evento si è tenuto in un esercizio commerciale di corso Nicotera

L’appuntamento, inserito nella manifestazione “Settimana di San Martino” organizzata dalla Condotta lametina in collaborazione con l’associazione “Lamezia Shopping”, è stato introdotto dai saluti di Giuseppe Serra Presidente dell’associazione dei commercianti: <<Siamo contenti della numerosa partecipazione delle Cantine e dei commercianti lametini a questa iniziativa per noi così importante. Abbiamo messo in piedi un ricco calendario di eventi e degustazioni, che hanno portato nel weekend tanta gente a fare il giro dei diversi negozi, partner e non dell’evento. Siamo certi che il prossimo anno riusciremo a coinvolgere un pubblico e un partenariato ancora più ampio>>.

È poi intervenuta la neo-Fiduciaria della Condotta Slow Food di Lamezia Terme, Mariacristina Mazzei, che ha presentato i nuovi organismi direttivi dell’associazione: <<La Condotta di Lamezia Terme ha da poche settimane rinnovato i suoi organi direttivi.

Abbiamo deciso di caratterizzare il nostro Mandato con una serie di interventi e di iniziative concrete che possano avere delle ricadute positive sul nostro territorio, nel medio e lungo termine. Più che a singoli componenti, mi piace pensare al nuovo direttivo come a una squadra. Siamo un team di persone che lavorano insieme con il medesimo obiettivo: anche se ciascuno di noi si occuperà di portare avanti uno specifico progetto, infatti, avremo tutti il fine comune di valorizzare e promuovere la biodiversità del nostro territorio, per realizzare il diritto ad un cibo buono, pulito e giusto che rappresenta il nostro ideale>>.

Ecco i nomi del nuovo direttivo della Condotta Slow Food di Lamezia Terme: Pierluigi Tavella, delegato regionale Slow Food e presidente dell’associazione Amici della Carolea; Maurizio Turco, Tesoriere; Elena Andricciola, responsabile della Segreteria; Giusy Mazzocca, responsabile dei rapporti con le Istituzioni; Rosamaria Montesanti, responsabile Slow Medicine Lamezia Terme; Mariangela Costantino, responsabile Terra Madre ed Arca del Gusto; Enrico Cataneo, responsabile Ambiente; Vincenzo Visciglia, responsabile Slow wine per la Condotta; Gennaro Di Cello, responsabile per i rapporti finanziari e con le Associazioni.

<<Uno dei progetti più importanti, di cui la nostra Condotta si occupa sin dalla sua costituzione – ha concluso la neo-Fiduciaria – è quello della tutela e valorizzazione della produzione di olio d’oliva di carolea, che vede protagonista l’associazione Amici della Carolea insieme al Consorzio Lamezia DOP. Ed è proprio l’olio Lamezia DOP Presidio Slow Food il prodotto che vogliamo farvi conoscere questa sera>>.

L’incontro si è, quindi, concluso con un momento divulgativo e di degustazione del Lamezia DOP, condotto da Riccardo Dornio in rappresentanza di un agriturismo della piana lametina.

Articoli Correlati

Sambiase Vigor Lamezia

Sambiase Vigor Lamezia 1919 5-1, ma lo “spettacolo” è fuori dal campo

Grandi aspettative c'erano alla vigilia del match e per un tempo così è stato (altro…)

Read More...
Procura della Repubblica di Catanzaro

Giancarlo Novelli nuovo procuratore aggiunto di Catanzaro

CATANZARO. "Per me è un onore collaborare con la Procura di Catanzaro, con il procuratore Gratteri, uno dei magistrati

Read More...

Mobile Sliding Menu