Lamezia. Sospensione della licenza per un esercizio commerciale

In Cronaca Lamezia, Ultime notizie On

Ieri 11 febbraio, gli Agenti del Commissariato di P.S. di Lamezia Terme hanno notificato, al titolare del pubblico esercizio di via Ticino, un provvedimento di sospensione della licenza, per un periodo di 20 giorni, emesso dal Questore di Catanzaro, Dr.ssa Amalia Di Ruocco

Il servizio è il frutto di una serie di attività mirate da parte della Polizia di Stato, in diversi bar e locali pubblici della provincia che gestiscono la raccolta di scommesse su competizioni sportive, e laddove sono installati apparecchi di gioco del tipo Video Lottery (denominati VLT), al fine di prevenire il gioco illegale, la ludopatia anche minorile ed i fenomeni criminali ad esso connessi.

Le ripetute verifiche effettuate dal Commissariato lametino hanno consentito di accertare che il locale era frequentato da pregiudicati, aspetto questo che, a prescindere dalla diretta responsabilità del titolare, non può escludere che all’interno dello stesso si pianificassero attività delittuose ha determinato il provvedimento di sospensione della licenza firmato dal Questore.

Articoli Correlati

festa della liberazione

Collettiva Tonne libere: è 25 aprile tutti i giorni!

11 aprile 1944 Ai miei cari figli, quando voi potrete forse leggere questo doloroso foglio, miei cari e amati figli,

Read More...
Tragedia del Raganello, il dolore di Oliverio

Il presidente Oliverio celebra il 25 aprile a Tarsia

Questa mattina il presidente della Regione Mario Oliverio parteciperà a Tarsia, all’ex Campo di internamento di Ferramonti, alla ricorrenza

Read More...
Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Catanzaro. Incidente stradale a Santa Maria, due feriti

Di due persone ferite è il bilancio dell'incidente stradale avvenuto poco prima delle 10.00 di questa mattina nel centro

Read More...

Mobile Sliding Menu