LameziaTerme.it

Il giornale della tua città


Lamezia, spari contro un’autocarrozzeria: continuano le intimidazioni in città

1 min read
commissariato polizia lamezia terme

LAMEZIA. Spari contro un’autocarrozzeria. È successo un paio di sere fa in via Delle Ginestre, una traversa di via Del Progresso

Del caso si occupano gli agenti della polizia di Stato del locale commissariato guidato dal dirigente Alessandro Tocco.

L’intimidazione è la seconda che si ripete in città nel giro di pochi giorni: la sera del 12 luglio scorso, infatti, una bomba carta è stata fatta esplodere in via De Grazia, una zona sempre parallela a via Del Progresso.

L’ordigno ha danneggiato il cancello dell’abitazione di una persona incensurata già presa di mira due anni fa.

Due atti intimidatori, dunque, a distanza di poche ore, si sono consumati in un quartiere molto popolato come via Del Progresso considerato il ‘cuore produttivo’ della città.

Erano mesi che la cronaca non registrava azioni simili ma, a quanto pare, il fenomeno criminale è sempre latente e non esita a far sentire la sua presenza sempre alla stessa maniera: con la violenza che vuole incutere paura.

Click to Hide Advanced Floating Content