LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Speranza: io e le mie giunte non abbiamo niente da vergognarci

1 min read
Gianni Speranza

Gianni Speranza

L’ex sindaco di Lamezia, Gianni Speranza, replica sulla propria pagina social al sindaco Mascaro in merito alla bocciatura sul piano del fabbisogno

Di seguito le sue parole:

Io e le giunte da me dirette non abbiamo nulla di cui vergognarci. Lo dico senza replicare con le sue parole al sindaco Mascaro che mi tira ancora una volta in ballo con linguaggi inaccettabili ed offensivi malgrado siano passati più di 5anni e mezzo dalla fine del mio mandato.

Eppure io non ho detto mai una parola sulle sue amministrazioni. Da ex sindaco mi è sembrato giusto così. Ma se Mascaro continuerà ancora mi confronto su tutto.

Sui conti del Comune, su quello che è successo e sta succedendo a Lamezia. Ma lo farei soltanto per difendere la mia dignità. E dopo la pandemia. Oggi viviamo tutti quotidianamente in angoscia.

Il mio post su fb non vuole animare polemiche, commenti pro e contro ma far riflettere in maniera pacata tutti. Anche gli attuali amministratori di Lamezia