LameziaTerme.it

Il giornale della tua città



Lamezia Terme: ancora ritardi nella consegna dei tesserini venatori

1 min read
caccia

Ancora una volta danneggiati i tanti cacciatori lametini che non potranno esercitare la loro passione dopo aver pagato tutte le concessioni

Comunicato Stampa

Dopo i ritardi nella consegna dei tesserini venatori, da parte del Comune di Lamezia Terme, che ha negato la prima giornata di preapertura a centinaia di cacciatori, i quali avevano provveduto a pagare regolarmente tutte le concessioni necessarie a svolgere l’attività venatoria, ci troviamo purtroppo a segnalare un altro disservizio che ha danneggiato diversi seguaci di Diana.

Ci sono arrivate, purtroppo, decine di segnalazioni di cacciatori, lamentandosi del fatto che l’ufficio del comune di Lamezia Terme preposto a tale rilascio, nonostante sia stato prorogato lo stato di emergenza fino al 31 dicembre 2021 e, di conseguenza, la scadenza dei porto d’armi fino al 31 marzo 2022, non ha, ancora una volta, adempiuto ai propri doveri.

Riteniamo inammissibile – dichiarano i rappresentati dell’associazione – che ancora una volta, molti cacciatori si vedranno costretti a non poter svolgere la propria passione sperando che tale disaggio venga al più presto risolto!

ARC – Associazione Rurale Calabrese

 

Click to Hide Advanced Floating Content