LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia. Giovane ritrovato morto nella sua casa, per la polizia si tratta di suicidio

1 min read
ambulanza

Sembrerebbe proprio suicidio quello di M.P. (39 anni), giovane lametino che la moglie ha ritrovato nella serata di ieri nella vasca da bagno della loro abitazione con un coltello in gola.
suicidio lameziaLa donna ha subito allertato i sanitari del 118 ma per l’uomo ormai non c’era più nulla da fare.
Sul posto, in via Pitagora (zona Sambiase), sono intervenuti prontamente gli agenti della polizia di Stato al comando del dirigente Marco Chiacchiera. Il giovane era impiegato in un negozio di ottica della città.
La polizia sta ancora lavorando al caso che, dai primi rilievi, dovrebbe essere una triste vicenda di natura esistenziale, di disagio personale di M.P. che ha tragicamente e prematuramente ha voluto porre fine alla sua vita.