Lamezia, 7 e 8 Ottobre l’evento ‘Tutti matti per il riso’

In Eventi&Cultura On

Sarà Filippo La Mantia, Oste e Cuoco dell’omonimo ristorante, il volto dell’edizione 2017 dell’iniziativa nazionale di raccolta fondi Tutti matti per il riso di Fondazione Progetto Itaca Onlus.Tutti Matti per il RisoTutti Matti per il Riso animerà le principali piazze italiane sabato 7 e domenica 8 ottobre con banchetti organizzati dai volontari per informare e per distribuire pacchi di riso, simbolo di nutrimento, tenacità ed adattabilità della piantina nella crescita.
Attraverso la metafora del riso, l’evento vuole rappresentare un grande messaggio contro l’emarginazione e lo stigma che ancora pesano sulle persone ammalate e sulle loro famiglie, frutto dell’errata convinzione che i disturbi psichici siano patologie non curabili.
Naturalmente, Tutti matti per il riso sarà anche un’occasione per raccogliere fondi con i quali la Fondazione Progetto Itaca potrà continuare a sostenere le proprie attività locali, offrendo aiuto concreto e gratuito a chi soffre di disturbi mentali.
A fronte di una offerta minima, i volontari regaleranno una confezione personalizzata di 1 Kg di riso Carnaroli, il Re dei risi.
Le città che sabato 7 e domenica 8 ottobre ospiteranno Tutti Matti per il Riso sono 17: Milano, Roma, Firenze, Palermo, Napoli, Genova, Padova, Lecce, Catanzaro, Lamezia Terme, Parma, Bologna, Perugia, Torino, Verona, Como, Asti con più di 50 piazze presidiate, 300 volontari coinvolti e 7.000 kg di riso da distribuire.
Come nelle altre città interessate dall’evento, anche a Catanzaro e a Lamezia Terme, in entrambe le giornate, i volontari della Fondazione saranno attivi ai banchetti di raccolta fondi.
I banchetti saranno posizionati in luoghi particolarmente frequentati: sul lungomare di Catanzaro Lido, presso il monumento ai caduti del mare (“L’Ancora”); sul corso Numistrano/Nicotera e sui sagrati di alcune chiese a Nicastro; a piazza 5 Dicembre (ex piazza Diaz) e presso il Mercato Coperto a Sambiase; sul sagrato della chiesa di S. Giovanni Battista a S. Eufemia Lamezia.
Siamo fortemente impegnati nella sfida contro i pregiudizi – dicono Ebe Vittori Antisari, presidente del Comitato promotore di Catanzaro, e Lillino Gaetano, coordinatore dei volontari di Lamezia – in questa nostra fase di costruzione e sviluppo delle attività nelle nostre città.
L’offerta di ulteriori servizi di Progetto Itaca è strettamente legata alla disponibilità di una sede di facile accesso a tutti e la stiamo cercando.
Abbiamo finora puntato sulle attività di informazione per le famiglie e di formazione per i volontari, supportati da professionisti che operano nei nostri Centri di Salute Mentale e ospitati nei locali del CSV e in strutture parrocchiali.”

Articoli Correlati

A settembre la XII edizione festival del fumetto “Le Strade del Paesaggio”

Si terrà dal 21 al 23 settembre a Cosenza il festival del fumetto "Le strade del paesaggio" giunto alla

Read More...

#letturedestate Born to run, un’autobiografia da Boss

"C'è una promessa che l'autore di un libro come questo fa al lettore: aprirgli la propria mente", Bruce Springsteen

Read More...

Buffon ai ragazzi di San Luca: state vicini allo sport, fa crescere (Video)

Ciao a tutti, ciao ragazzi di San Luca, volevo mandarvi un grandissimo abbraccio e volevo dirvi di stare vicini

Read More...

Mobile Sliding Menu