LameziaTerme.it

Il giornale della tua città

Lamezia, veleno per topi sparso per strada. Pronto intervento del Comune

1 min read

Questa mattina a Lamezia Terme, nella zona della chiesa del Crocefisso, una signora che portava a spasso il proprio cane, ha notato che accanto alcuni bidoni della spazzatura della Lamezia Multiservizi, erano sparsi dei “chicchi rossi” e si è subito resa conto che si trattava di veleno per topi.

veleno per topi La signora ha ha provveduto immediatamente ad avvisare il gruppo Facebook “passione Gatti Lamezia Terme“, della quale fa parte.
Le volontarie, non solo lametine, hanno tempestivamente avvisato gli uffici comunali. La dirigente Nadia Aiello e la sua collaboratrice Lidia Gilberti, hanno messo in moto la macchina comunale e con estrema efficienza si è provveduto a far intervenire la polizia municipale.
Sono stati allertati il comandante dei vigili urbani Salvatore Zucco affiancato dal vice Aldo Rubino e i dirigenti Franco Costantino e Asnora Porcaro.
Vista la responsabilità legata alla bonifica dell’area è stata avvisata anche la dirigenza del settore prevenzione dell’Asp di Catanzaro.
Questo tipo di intervento dà merito al lavoro che il Comune sta svolgendo a favore della tutela della salute del cittadino e degli animali.
Certamente, se si dovesse realmente trattare di veleno per topi sparso da mano ignota e malevola, il gesto è di indubbia e di estrema pericolosità sia per gli essere umani che per gli animali.

Redazione

©Riproduzione Riservata