Lamezia. Zizza (M5S): Sant’Eufemia cardine dello sviluppo lametino

In Politica, Ultime notizie On
Lamezia. Zizza (M5S): Sant'Eufemia cardine dello sviluppo lametino

Non c’è altra possibilità, il benessere dei centri come Sambiase e Nicastro, devono passare indissolubilmente da una attenzione particolare per Sant’Eufemia Lamezia, diventata ormai cardine dello sviluppo lametino

Comunicato Stampa

Lo ha dichiarato Silvio Zizza, candidato a sindaco per il Movimento Cinquestelle durante una visita effettuata con alcuni candidati della sua lista presso il mercato rionale e nei punti di maggiore criticità del quartiere.

“Nelle prossime settimane, in particolare nel periodo natalizio, ma accade anche in quello estivo, Sant’Eufemia diventa d’un tratto, un imbuto chiuso per la innumerevole presenza di autobus di linea nazionale, che bloccano la stazione ferroviaria e di conseguenza anche il traffico cittadino – ha specificato Zizza – basterebbe rendere ottimale l’utilizzo del piazzale dove insiste la locomotiva per rendere piu’ agevole lo stesso traffico, liberando anche quella zona in particolare dal degrado della prostituzione e del malaffare.

Il candidato a sindaco del Movimento Cinquestelle ha evidenziato altre criticità che potrebbero essere risolte con una maggiore attenzione verso i cittadini residenti a Sant’Eufemia, tra le altre cose Zizza è nato lì quando era comune a se stante. Occorrerebbe una bonifica di Piazza Italia, cuore nevralgico e delle vie che la congiungono, di sera l’illuminazione è quasi azzerata per via degli alberi che hanno completamente oscurato le luci dell’ illuminazione pubblica. Un controllo maggiore sui tanti commercianti cinesi per il rispetto dell’ambiente evitando il proliferare di tanta spazzatura lasciata per ore sulla strada o davanti i negozi, non rispettando tra l’altro nessun orario mettendo in difficoltà gli altri commercianti.

“Ci sono anche i grandi progetti rimasti incompiuti – continua il candidato a sindaco – la strada del mare mai finita, che potrebbe essere collegata direttamente all’aeroporto con un passaggio pedonale e ciclabile, la distanza è di sole 800 metri, bisognerebbe lavorare per trovare i fondi per una copertura al Rocco Riga, ed ancora trovare una sede adeguata per i ragazzi della pallamano che in questi anni il più delle volte sono stati costretti a giocare sul cemento in piazza Europa ed in piazza Virgilio.”

“Tralascio la retorica – conclude Zizza – sull’ex Zuccherificio, visto che in ogni campagna elettorale intervengono vari scienziati dell’architettura moderna che vorrebbero realizzare questo o quel progetto, non riuscendo ancora a capire che bisogna scontrarsi con la proprietà del monumento a se stesso che persevera a rincorrere solo le sue idee ed i suoi progetti e con la Sovrintendenza che ha considerato di valore storico alcuni edifici, aspettando i contratti integrativi di sviluppo che dovrebbero consentire finanziamenti per la rivalutazione anche di quella zona,, se Invitalia li farà passare, solo un sindaco motivato e scevro da condizionamenti può tentare una mediazione per creare qualcosa di unico in quella zona partendo però dalla bonifica dell’area e dei confini che cominciano a dare problematiche ai residenti.”

Silvio Zizza

candidato a sindaco per il Movimento Cinquestelle

Articoli Correlati

violenza sulle donne

Cosenza. Cinquantenne perseguita la ex moglie e finisce in manette

Nella tarda serata di venerdì 15 novembre, personale dell’U.P.G.S.P. Squadra Volante ha tratto in arresto, per atti persecutori, C.F.

Read More...
Catanzaro. Polizia arresta 29enne per evasione dagli arresti domiciliari

Paola (CS). Era ai domiciliari e picchia familiare, preso

Nella giornata di venerdì 15 novembre, personale del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Paola ha dato esecuzione ad ordinanza

Read More...
Esultanza a fine gara

Sesta vittoria per la Royal Team che batte la Salernitana

E sono sei! La Royal Team Lamezia non si ferma e rimanda battuta anche una buona e volenterosa Salernitana

Read More...

Mobile Sliding Menu